Nuovo rinvio per Samantha Cristoforetti e Crew-4: lancio previsto per il 27 aprile

Another ICT Guy

Nuovo rinvio per Samantha Cristoforetti e Crew-4: lancio previsto per il 27 aprile

Un paio di giorni fa abbiamo scritto di come il lancio della missione Crew-4 con a bordo l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti fosse stato rinviato fino al 26 aprile a causa della sovrapposizione del rientro della missione Ax-1 di Axiom Space. Ora la NASA e i partner commerciali hanno rilasciato una nuova nota nella quale viene scritto come il lancio di Crew-4 non sarà possibile prima del 27 aprile.

crew-4

Si tratta dell’ennesimo rinvio per questa missione ma, come scritto in passato, la priorità rimane la sicurezza degli astronauti (sia quelli in rientro che quelli in partenza). In particolare la motivazione dello spostamento ulteriore della data è dovuta alle condizioni di maltempo che imperversano al largo delle coste della Florida dove è previsto l’ammaraggio della capsula con a bordo i componenti della missione Ax-1.

Il lancio di Samantha Cristoforetti rinviato al 27 aprile

Nelle note ufficiali la NASA ha dichiarato che la prima finestra di lancio possibile per Crew-4 è attualmente il 27 aprile alle 9:52 (ora italiana). Come sempre, la partenza del Falcon 9 è prevista dal Launch Complex 39A del Kennedy Space Center in Florida dove il razzo e la capsula Freedom attendono già da qualche giorno in posizione.

Ricordiamo che l’equipaggio di Crew-4 rimane composto da Kjell Lindgren (capo missione), Robert Hines (pilota), Jessica Watkins (specialista di missione) e Samantha Cristoforetti (specialista di missione).

crew-4

La comunicazione ufficiale recita che “le squadre hanno deciso di rinunciare a una potenziale opportunità di lancio il 26 aprile fino a fine settimana, quando il posizionamento della stazione spaziale e la meccanica orbitale saranno più favorevoli”. Inoltre è stato aggiunto che “Crew-4 ha un’altra opportunità di lancio disponibile giovedì 28 aprile, poiché il meteo continua a essere un elemento da tenere d’occhio verso la prossima settimana”.

La capsula della missione Ax-1 occupa attualmente il portello di attracco alla ISS che sarà poi utilizzato da Crew Dragon Freedom. Per questo motivo è essenziale prima far rientrare l’equipaggio della missione privata e poi lanciare la nuova missione NASA/ESA. Inoltre, per garantire maggiore sicurezza, gli ingegneri vogliono attendere la ricezione dei dati del rientro e ammaraggio prima di lanciare una nuova missione (e per questo saranno necessari circa un paio di giorni).

La capsula di Ax-1 dovrebbe sganciarsi dalla ISS alle 0:35 del 24 aprile (ora italiana) e ammarare alle 19:46 dello stesso giorno. Dopo che Crew-4 con Samantha Cristoforetti sarà arrivata sulla Stazione Spaziale Internazionale, ci sarà una sovrapposizione di circa cinque giorni con Crew-3, successivamente quest’ultima rientrerà.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.