Gamestop vuole gli NFT! Il colosso del gaming alla ricerca di sviluppatori, creativi e collezionisti

Another ICT Guy

Gamestop vuole gli NFT! Il colosso del gaming alla ricerca di sviluppatori, creativi e collezionisti

GameStop sta cercando un gruppo di sviluppatori per la realizzazione di una piattaforma NFT basata sulla blockchain di Ethereum. La società ha creato un nuovo sottodominio sul proprio sito web con la promessa di assemblare un gruppo specializzato per la costruzione della piattaforma.

“Diamo il benevenuto ad ingegneri eccezionali (Solidity, Reaction, Python), designer, giocatori, esperti di marketing e community leader. Se vuoi unirti al nostro team invia il tuo profilo o qualcosa che hai creato a: nfteam@gamestop.com” si legge sul sito web di Gamestop.

Sulla nuova pagina web fa bella mostra una cartuccia in stile retrò che viene inserita in una console portatile che somiglia ad un Nintendo Gameboy. Quando la cartuccia viene inserita sullo schermo compare lo slogan “Power to the players. Power to the creators. Power to the collectors.”

All’interno della pagina si trova poi un indirizzo Ethereum che indica come Gamestop abbià già sviluppato il suo token su standard ERC-721 che ha preso il nome di GME e con il quale verranno creati gli NFT della piattaforma.

Non è chiaro, ad ora, che cosa sarà disponbile su questa nuova piattaforma NFT, ma viene facile supporre si possa trattare di un nuovo punto di riferimento per collezionisti di beni digitali ispirato al mondo dei videogiochi e i cui risvolti potrebbero essere anche inattesi.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.