First Playable: un evento dedicato al business del gaming

Another ICT Guy

First Playable: un evento dedicato al business del gaming

Tenutosi dal 5 all’8 luglio presso gli Arsenali Repubblicani di Pisa, First Playable è stato il primo evento business internazionale in Italia nel settore del gaming. Tre giornate dedicate a teaching, coaching e pitching, ovvero la presentazione delle idee creative ai possibili investitori.

Più di 30 i publisher e ben 25 gli speaker, selezionati in collaborazione con la rete di uffici all’estero dell’ICE e provenienti da 7 nazioni (nella fattispecie, Regno Unito, Francia, Olanda, Spagna, Svezia, Danimarca e Polonia), hanno preso parte all’evento per conoscere e incontrare 90 studi di sviluppo italiani, rappresentati da circa 170 sviluppatori, durante gli oltre 630 appuntamenti di business, di cui circa 500 on site e 130 online.

First Playable è stato organizzato da IIDEA, l’associazione di categoria del settore videogiochi in Italia, e Toscana Film Commission di Fondazione Sistema Toscana. L’iniziativa è stata supportata da MAECI, Agenzia ICE, Comune di Pisa e da Regione Toscana attraverso Fondazione Sistema Toscana. Coloro che hanno partecipato hanno assistito a un ricco programma di conferenze, come è possibile vedere sul canale Twitch dell’evento.

Mentre uno spazio importante è stato dedicato al tax credit videogiochi, ovvero la prima sessione del tax credit videogiochi che ha assegnato 5 milioni di euro in crediti d’imposta alle imprese di produzione videogiochi italiane. Con l’occasione si è discusso anche del futuro della misura che per il 2022 ha visto un innalzamento dello stanziamento a 11 milioni di euro. IIDEA ha l’obiettivo di alzare il limite per impresa ad almeno 2 milioni annui rispetto all’attuale 1 milione.

Per maggiori dettagli su First Playable e consultare l’elenco degli ospiti e dei publisher e investitori presenti è possibile visitare il sito www.firstplayable.it, mentre per altre informazioni sul mondo dello sviluppo di videogiochi in Italia non perdete il resoconto del Join the Indie 2022.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.