Veeam e AWS: un webinar per scoprire come garantire la continuità del business nelle situazioni più critiche

Another ICT Guy

Veeam e AWS: un webinar per scoprire come garantire la continuità del business nelle situazioni più critiche

Il tradizionale backup non è sufficiente a garantire copertura da ogni possibile disagio e per questo motivo è consigliabile adottare la strategia del 3-2-1, che offre una protezione a più livelli delle informazioni. La regola 3-2-1 infatti prevede di avere almeno tre copie di sicurezza dei propri dati, su due supporti differenti, una delle quali offline, per evitare che possa essere danneggiata fisicamente (per esempio a causa di un incendio) o che venga colpita da un malware di tipo ransomware.

Il cloud di AWS può aiutare le aziende ad applicare questo approccio alla sicurezza, grazie anche agli strumenti sviluppati da Veeam. Per il 27 aprile Veeam ha organizzato un webinar dove approfondirà il tema e spiegherà come le soluzioni dell’azienda possono assicurare la continuità del business in ogni situazione.

Veeam e Amazon Simple Storage Service (S3), per garantire la sicurezza dei dati

Veeam Backup & Replication è una soluzione che si integra con Amazon S3 per mettere in piedi politiche di backup sicure e in grado di assicurare la continuità del business anche in caso di eventi critici e imprevedibili. Nel corso dell’evento, gli esperti di Veeam illustreranno come utilizzare S3 come target per i backup, sfruttare la suite di Veeam per orchestrare una strategia di protezione efficace e i passi da seguire per ripristinare il più velocemente possibile le informazioni in caso di disastro.

veeam S3

Verrà dato spazio anche agli strumenti che i clienti hanno a disposizione per valutare i costi delle loro implementazioni, così da comprendere l’approccio più adatto anche in relazione al budget. Verranno analizzate a fondo le caratteristiche delle varie classi di storage S3 compatibili con Veeam (S3 Standard, S3 Standard-IA, S3 One Zone-IA, S3 Glacier ed S3 Glacier Deep Archive) e come sfruttare gli S3 Objects per creare archivi WORM, Write-Once-Read-Many, utili non solo per garantire protezione dai ransomware ma anche per garantire la conformità normativa.

I partecipanti avranno modo di fare la conoscenza degli strumenti per il monitoraggio e la sicurezza dei dati e come proteggere al meglio i carichi di AWS, anche quelli nel caso di ambienti containerarizzati che fanno leva su Kubernetes.

Nel corso del webinar, Gabriele Pellizzari di Veeam e Luca Guida di AWS affronteranno i seguenti temi:

  • Le strategie di backup che sfruttano l’integrazione di Veeam con Amazon S3
  • Veeam Backup & Replication come strumento di orchestrazione della strategia di protezione
  • Come sia facile configurare Veeam Backup & Replication per copiare e archiviare i dati di backup su Amazon S3
  • I principali metodi di ripristino dei dati
  • Quali strumenti utilizzare per determinare una stima dei costi

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.