eBay: arriva il primo wallet digitale, ma niente pagamenti in criptovalute

Another ICT Guy

eBay: arriva il primo wallet digitale, ma niente pagamenti in criptovalute

Nel corso dell’Investor Day a margine della pubblicazione dei risultati finanziari dell’azienda, eBay ha parlato di alcuni dei suoi piani per il futuro, tra cui il primo wallet digitale per il gruppo. Questo sarà lanciato nel secondo trimestre e consentirà agli utenti della piattaforma di e-commerce di ricevere pagamenti in valuta digitale e di pagare con quest’ultima il loro prossimo acquisto o le spese legate all’operazione di vendita.

Arriva il primo wallet digitale di eBay

eBay, che parla di “reimmaginazione dell’azienda guidata dalla tecnologia”, si dice molto interessata al mercato dei pagamenti digitali, per il quale prevede una forte crescita nei prossimi anni. Gli annunci di oggi di eBay erano molto attesi perché Jamie Iannone, CEO dell’azienda, aveva dichiarato pubblicamente che eBay sta valutando la possibilità di aggiungere le criptovalute come metodo di pagamento.

eBay

Per ora c’è il wallet digitale, che può essere visto come un primo passo verso l’adozione delle criptovalute. Strumenti come questo, infatti, sono in grado di memorizzare chiavi private che faciliterebbero i pagamenti in criptovalute come Bitcoin, Ethereum e Dogecoin. Poter effettuare transazioni in valute come queste su una piattaforma di e-commerce importante come eBay naturalmente darebbe rinnovato slancio al crescente fenomeno delle criptovalute. Anche alla luce dei recenti annunci della Casa Bianca, che ha fatto sapere nei giorni scorsi che gli Stati Uniti cominceranno a lavorare sull’introduzione di un “dollaro digitale”.

Per eBay ci sono altri settori determinanti per il proprio business, a cominciare dal mercato delle carte collezionabili e degli oggetti da collezione. Da questo punto di vista è molto importante l’annuncio di eBay Vault, un servizio di storage che permetterà agli utenti di scambiare beni di valore in totale sicurezza. “La proprietà può essere trasferita dal venditore all’acquirente in pochi secondi, senza la necessità di riautenticare, riconfezionare o spedire l’articolo”, aggiunge eBay.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.