Russia, aumentano attacchi informatici, conseguenze penali

Another ICT Guy

Russia, aumentano attacchi informatici, conseguenze penali

ll regolatore russo dei media Roskomnadzor sta registrando un forte aumento del numero di attacchi informatici contro i sistemi informativi e le infrastrutture elettroniche del governo elettronico e ha avvertito i cittadini russi delle conseguenze penali di tali azioni. Lo riporta Interfax. “C’è stato un forte aumento del numero di attacchi informatici ai sistemi informativi e alle infrastrutture elettroniche del governo della Federazione Russa dal 24 febbraio. Per questi attacchi è stata utilizzata una notevole capacità. Gli hacker stanno cercando di coinvolgere attivamente gli utenti russi in tali atti illegali”, ha detto Roskomnadzor sggiungendo che “una campagna di propaganda su larga scala è stata lanciata sui social media”. “Vogliamo ricordare ai cittadini russi l’inaccettabilità della partecipazione a crimini informatici e la responsabilità, inclusa la responsabilità penale, per tali atti illegali”.

   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.