Volvo mette alla prova la ricarica wireless per le auto elettriche. Ecco come funziona

Another ICT Guy

Volvo mette alla prova la ricarica wireless per le auto elettriche. Ecco come funziona

Il colosso svedese Volvo sta implementando un nuovo sistema di ricarica wireless per le auto elettriche. Nello specifico, il progetto verrà testato nelle vetture Volvo XC40 Recharge adibite a Taxi nella città di Göteborg, in Svezia. Il progetto pilota, già partito, avrà una durata di tre anni.

volvo

Volvo ha avviato il piano grazie alla collaborazione con
Momentum Dynamics
, azienda leader di mercato per quanto riguarda la ricarica wireless. Nel dettaglio, Momentum Dynamics sviluppa tecnologie di ricarica induttiva ad alta potenza per l’industria automobilistica e dei trasporti. La collaudata tecnologia dell’azienda è modulare e scalabile, consentendo a qualsiasi tipo di veicolo di essere collegato alla rete elettrica senza l’uso di cavi.

Volvo testa nuove tecnologie di ricarica. Avviato il progetto pilota

I pad di ricarica verranno integrati nel terreno di due stazioni di taxi della città svedese. Le vetture Volvo saranno dotate di telecamere a 360° per aiutare i conducenti a parcheggiare l’auto nella posizione corretta, in modo che le batterie dei taxi si ricarichino automaticamente. Il test prevede che i taxi circoleranno per un totale di 12 ore giornaliere e che percorreranno fino a 100.000 km all’anno.

Zune

Liberarsi dei cavi di ricarica non sarà una sfida facile, anche se molte aziende stanno lavorando per implementare nuove tecnologie di alimentazione elettrica. Il progetto di Volvo è tra i più importanti, e se tutto andrà per il verso giusto, le auto situate sopra la piastra di ricarica potranno ‘fare il pieno’ senza utilizzo di cavi ad una potenza di 40kW.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.