Mosca minaccia blocco Wikipedia, false informazioni

Another ICT Guy

Mosca minaccia blocco Wikipedia, false informazioni

Mosca sta minacciando di bloccare Wikipedia nel paese se il sito non cancella le informazioni sui soldati russi morti e sulla violenza militare contro i civili. Lo riporta il sito Vice.com, spiegando che i redattori della versione russa di Wikipedia hanno ricevuto un promemoria dall’agenzia di censura Roskomnadzor in cui si afferma che l’articolo “Invasione russa dell’Ucraina (2022)” contiene informazioni false e viola la legge federale. Nello specifico, cita come falso l’elenco delle vittime militari russe, nonché dei civili e dei bambini ucraini, e chiede agli editori del sito di eliminare tali informazioni.

L’articolo in questione cita il numero di vittime del governo russo e ucraino, che varia di ora in ora. Il bilancio dell’Ucraina è di 352 civili uccisi e 1.684 feriti e più di 110 soldati ucraini uccisi; la Russia afferma che 200 soldati ucraini sono stati uccisi e due soldati russi. L’Ucraina afferma invece che ci sono state 5.710 vittime militari russe e 200 catturate. Secondo il sito Vice.com, non è la prima minaccia da parte di Roskomnadzor, ne hanno ricevute dozzine nel corso degli anni. Ieri la Wikimedia Foundation, a cui fa capo Wikipedia, ha pubblicato una dichiarazione a sostegno del libero accesso alle informazioni durante questo conflitto, spiegando che sta “lavorando attivamente con le comunità colpite per identificare potenziali minacce alle informazioni sui progetti Wikimedia e supportando editori e amministratori volontari che fungono da prima linea di difesa contro la manipolazione di fatti e conoscenze”.
   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.