VMmare chiude l’anno fiscale con ricavi in crescita del 9%, a quota 12,85 miliardi di dollari

Another ICT Guy

VMmare chiude l’anno fiscale con ricavi in crescita del 9%, a quota 12,85 miliardi di dollari

Il 2021 è stato un anno positivo per numerose aziende che lavorano nel monto IT, che hanno visto i loro ricavi crescere in maniera significativa a causa dell’aumento della domanda. Fra queste VMware, che ha chiuso l’anno fiscale 2022 con ricavi per 12,85 miliardi di dollari, in crescita del 9% rispetto al precedente esercizio.

Ricordiamo che VMware faceva parte di Dell prima della separazione, una scelta effettuate per massimizzare efficienza e flessibilità. 

Abbonamenti e SaaS: nel Q4 un aumento del 23% 

A crescere maggiormente per VMware sono i ricavi di abbonamenti e soluzioni As a Service, che nel quarto trimestre del 2021 hanno raggiungo quota 868 milioni di dollari, facendo segnare un +23% rispetto allo stesso periodo del precedente anno. A livello annuale, subscription e SaaS hanno rappresentato circa la metà del fatturato, 6,33 miliardi di dollari. 

Il fatturato totale dell’ultimo trimestre dell’anno 2021 si attesta a 3,54 miliardi, +7% rispetto al 2021. Per quanto riguarda l’utile GAAP, nel Q4 è stato di 586 milioni, 1,82 miliardi se si tiene in considerazione l’intero anno fiscale 2022, facendo registrare un calo dell’11% rispetto all’anno precedente. 

Raghu_Raghuram

La crescita della domanda per le nostre soluzioni multi-cloud da parte dei clienti si riflette sui risultati del quarto trimestre. Siamo in un momento esaltante nel nostro settore, in quanto le imprese grandi e piccole si trasformano e si modernizzano per diventare aziende digitali basate sul software“, ha dichiarato Raghu Raghuram, CEO di VMware. “Siamo in una posizione ideale per aiutare i nostri clienti a costruire, eseguire e proteggere le loro applicazioni in questo ambiente multi-cloud“. 

Il Q4 è stato un ottimo finale per un anno di trasformazione in cui siamo diventati una società indipendente e abbiamo superato i 12 miliardi di dollari di fatturato“, ha affermato Zane Rowe, execuitve vicepresident e CFO di VMware. “Mentre guardiamo al nostro prossimo anno fiscale, rimaniamo concentrati sull’accelerazione della crescita del nostro portafoglio Subscription & SaaS e sullo scaling della nostra piattaforma multi-cloud che ci permette di fornire una crescita a lungo termine di ricavi e profitti“.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.