Microsoft, da hacker russi un’ondata di cyber attacchi

Another ICT Guy

Microsoft, da hacker russi un’ondata di cyber attacchi

Hacker legati al governo russo hanno messo a segno numerosi cyber attacchi contro l’Ucraina con l’obiettivo di sostenere le azioni dell’esercito russo e la propaganda online, Lo rende noto Microsoft in un rapporto.

L’offensiva cyber, secondo Microsoft, e’ cominciata un anno prima dell’invasione del 24 febbraio. Dall’inizio del conflitto, la societa’ ha osservato 37 attacchi informatici “distruttitivi” in Ucraina. Gli hacker russi e i responsabili delle operazioni militari, secondo Microsoft, hanno lavorato “in tandem contro una serie di target comuni”.
   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.