La CNSA mostra nuove fotografie della sonda Tianwen-1 in orbita intorno a Marte

Another ICT Guy

La CNSA mostra nuove fotografie della sonda Tianwen-1 in orbita intorno a Marte

Con l’arrivo del nuovo anno anche la Cina, attraverso la sua agenzia spaziale (CNSA), ha rilasciato nuove immagini straordinarie della sonda Tianwen-1 che è in orbita da mesi intorno a Marte. Questa stessa sonda permette la connessione tra il rover Zhurong e la Terra oltre a eseguire analisi del Pianeta Rosso da un punto di vista privilegiato.

tianwen-1

I progressi della nazione asiatica sono più che evidenti negli ultimi anni e anche la capacità di coinvolgere il pubblico comune (e non necessariamente appassionati di Spazio) è un suo punto di forza. Un esempio è la fotocamera wireless lasciata da Zhurong sul suolo marziano per scattarsi “un selfie” come mai successo in precedenza. Ci sono poi le lezioni tenute dagli astronauti cinesi a bordo di Tiangong. Queste immagini dell’orbiter completano questo “quadro” comunicativo da parte di Cina e CNSA.

Le nuove fotografie della sonda Tianwen-1 che orbita intorno a Marte

Come nel caso della piccola fotocamera wireless lasciata sul suolo di Marte da Zhurong, anche qui abbiamo una piccola fotocamera è stata inserita all’interno della sonda spaziale (che si trova a 350 milioni di chilometri dalla Terra) al solo scopo di poterne riprendere immagini sensazionali dell’orbiter non solo con le fotocamere di bordo.

tianwen-1 img

Click sull’immagine per ingrandire

In alto a sinistra il cratere Korolev, in basso (di colore scuro) Olympia Undae

La CNSA ha rilasciato le immagini della sonda Tianwen-1 proprio sul finire del 2021 mostrando anche una nuova fotografia scattata dal rover marziano Zhurong. Quello che si può vedere è l’orbiter in primo piano con il polo nord marziano sullo sfondo (in particolare il cratere Korolev), dove si può notare la presenza di ghiaccio d’acqua e ghiaccio secco (anidride carbonica). L’area più a sud invece è la zona chiamata Olympia Undae.

sonda marte

La missione Tianwen-1 (che comprende orbiter, lander e rover) è stata lanciata nel Luglio del 2020 da Wenchang. Sono stati 475 i milioni di chilometri percorsi entrando poi nell’orbita marziana il 10 Febbraio 2021. Un successo al primo tentativo.

zhurong

L’ultima immagine del rover Zhurong che si trova sulla superficie

Ci sono voluti poi poco più di tre mesi per rilasciare lander e rover sulla superficie del Pianeta Rosso, con l’atterraggio che è avvenuto il 15 Maggio. Attualmente Zhurong ha resistito sul pianeta circa 224 giorni, ben più dei tre mesi inizialmente previsti, percorrendo 1400 metri. L’orbiter ha continuato invece a effettuare le analisi di Marte da alta quota, offrendo, come scritto sopra, un ponte per connettersi verso la Terra e viceversa. La missione Tianwen-1 ha trasmesso circa 540 GB di dati permettendo la stesura di alcuni studi scientifici.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.