Omicron incalza, Microsoft si ritira dalla fiera tech Ces

Another ICT Guy

Omicron incalza, Microsoft si ritira dalla fiera tech Ces

(ANSA) – MILANO, 28 DIC – Anche Microsoft si tira fuori dal
Consumer Electronics Show di Las Vegas. La fiera, meglio
conosciuta come Ces, è il principale appuntamento al mondo
dedicato al settore tecnologia, palcoscenico per conoscere le
prossime novità in tante categorie di prodotto, dalla telefonia
ai robot domestici e automobili. In scena dal 5 all’8 gennaio
2022, nell’ultima settimana sono già 40 le aziende che hanno
cancellato la loro presenza fisica alla kermesse, a causa
dell’aumento dei contagi della variante Omicron negli Stati
Uniti. Prima di Microsoft, altri colossi come Google, Meta,
Amazon, Twitter, Lenovo e General Motors, avevano comunicato il
ripensamento, tutte con la volontà di preservare la salute di
dipendenti ed espositori, oltre che degli stessi partecipanti al
Ces. “Dopo aver esaminato gli ultimi dati a riguardo, Microsoft
ha deciso di non partecipare di persona al Ces 2022” ha
dichiarato un portavoce dell’azienda, che terrà comunque due
conferenze digitali: una per la “Microsoft Partner Innovation
Experience” e la seconda sulle innovazioni per l’automotive. Dal
canto suo, la Consumer Technology Association, che organizza
l’evento, ha confermato il regolare svolgimento in sede, con
misure sanitarie rafforzate, tra cui la necessità di un test
molecolare per tutti, vaccinati inclusi, e accessi limitati agli
stand. Alcune aziende, da Lg a Tcl, hanno scelto di realizzare
aree minimaliste per mostrare le novità, affidandosi alla realtà
aumentata e virtuale come mezzo per far visualizzare i prodotti,
evitando così un passaggio dei dispositivi tra le mani dei
visitatori. (ANSA).
   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.