Iliad meglio di TIM per qualità della rete! Ecco la classifica con tutti gli operatori

Another ICT Guy

Iliad meglio di TIM per qualità della rete! Ecco la classifica con tutti gli operatori

Arriva oggi il nuovo rapporto di Altroconsumo che permette di capire come va l’andamento della qualità della rete mobile in Italia. “Qual è il miglior operatore sul territorio italiano per qualità della rete”, questa è la domanda a cui l’associazione cerca sempre di rispondere utilizzando le misurazioni raccolte con l’app CheBanda. Ecco che in questo caso i parametri valutati come sempre detto sono quattro: velocità di download, velocità di upload, qualità della visione di un video e qualità di navigazione sui siti web. I valori sono rilevati direttamente dagli utenti con i test eseguiti sull’applicazione CheBanda. In questo caso la notizia importante è quella per cui TIM viene scavalcata per la prima volta da Iliad che si pone al terzo posto della graduatoria con Vodafone al comando e WindTre al secondo scalino del podio.

Iliad meglio di TIM per la prima volta. La classifica

I risultati parlano chiaro perché da luglio 2020 fino alla metà di questo 2021, l’applicazione Che Banda ha permesso di totalizzare oltre 85.000 test in Italia con oltre 20.000 utenti che l’hanno scaricata. Nel caso specifico ecco che i dati riportano la situazione che va da luglio 2020 a giugno 2021 con un anno di misure. E di fatto nei risultati raccolti ecco che per la prima volta Iliad si stacca dall’ultimo posto della graduatoria e supera TIM che invece risulta tra la peggiore dei quattro operatori in Italia.

Ecco che al primo posto si posiziona ancora una volta Vodafone con oltre 23.000 punti quindi a seguire WindTre con un distacco di 2.000 punti e poi appunto la nuova Iliad che totalizza oltre 18.000 punti scavalcando non di molto TIM che dunque scende al quarto. Segno che effettivamente la qualità Iliad è notevolemente migliorata nel corso di questi anni di arrivo in Italia con vantaggi per gli utenti sia in download che in upload ma non solo.

Per misurare la qualità complessiva delle reti mobile, grazie alla nostra app CheBanda, gli utenti possono effettuare i test su 4 prove.

  • Velocità di download. Viene calcolato il tempo necessario per scaricare un file di una determinata dimensione.
  • Velocità di upload. Viene calcolato il tempo necessario per inviare un file di una determinata dimensione.
  • Qualità della visione di video. Con questo test è possibile verificare il tempo necessario per far partire la riproduzione di un video e le sue eventuali interruzioni o errori.
  • Qualità di navigazione sui siti web. Con il test è possibile verificare l’apertura di una lista di pagine internet in un browser integrato valutando se la pagina si apre correttamente o meno ed il tempo necessario.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.