Apple M2 grande assente all’evento Peek Performance, ma potrebbe arrivare presto

Another ICT Guy

Apple M2 grande assente all’evento Peek Performance, ma potrebbe arrivare presto

Prima dell’evento Peek Performance di Apple circolavano diverse voci su un nuovo Mac mini con processore M2, tuttavia lato desktop è arrivato “solo” il nuovo Mac Studio, un desktop pensato per il professionista con prestazioni sovrabbondanti per un uso domestico. Mac Studio non sostituisce Mac mini e una nuova versione di quest’ultimo è ancora nei piani.

apple

A dirlo è 9to5Mac, secondo cui il nuovo Mac mini debutterà in due versioni con microarchitettura aggiornata per il chipset: quella entry-level utilizzerà un Apple M2, quella più alta in gamma verrà proposto con Apple M2 Pro.

Mac mini, il nuovo refresh è ancora nei piani di Apple

Il nuovo Mac Studio utilizza due SoC Apple Silicon: l’M1 Max che già conoscevamo e il nuovo M1 Ultra (che si compone di due CPU M1 Max interconnesse con tecnologia proprietaria). Su Mac mini, invece, si passerà a una nuova architettura, con Apple che continuerà a proporre le novità tecnologiche prima sui prodotti di massa, poi sulle workstation più potenti.

Abbiamo già sentito parlare di Apple M2 per mezzo di voci autorevoli come quella di Bloomberg: dovrebbe avere una CPU octa-core come M1, ma sono attese migliorie sia sul piano delle prestazioni sia su quelle dell’efficienza energetica. Sul piano della GPU si prevede che aumenterà il numero di core, da 7-8 a 9-10. Non ci sono molti dettagli invece su Apple M2 Pro, con la CPU che potrebbe implementare circa 12 core.

Secondo la fonte Apple aveva nei piani la vendita di versioni più alte in gamma di Mac mini con i processori M1 Pro e M1 Max, tuttavia l’azienda ha deciso di abbandonarli a favore di Mac Studio. Fra le voci ne circolavano alcune relativamente a un redesign per Mac mini, con chassis più piccolo, top in plexiglass e finitura bicolore opzionale. Al momento, però, Apple continua a vendere Mac mini in versione con M1 come entry-level e una versione più costosa con hardware Intel. Non è noto quando potrebbe arrivare il refresh della line-up, dove probabilmente verrà annunciato l’abbandono di Intel.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.