Sound United (Denon, Marantz, Boston Acoustics, Bowers & Wilkins) acquisita da compagnia di dispositivi medicali

Another ICT Guy

Sound United (Denon, Marantz, Boston Acoustics, Bowers & Wilkins) acquisita da compagnia di dispositivi medicali

Sound United è un nome che non a tutti può risultare familiare, ma si tratta della compagnia, fondata nel 2012, proprietaria di molti dei più importanti marchi dell’audio. Per intenderci nel 2017 ha rilevato D+M, gruppo che riuniva Denon, HEOS by Denon, Marantz e Boston Acoustics, mentre Sound United è proprietaria dal 2020 anche dello storico marchio inglese Bowers & Wilkins.

Ora tutto il pacchetto di Sound United dovrebbe passare di mano in quanto è stato sottoscritto un accordo di acquisizione da parte della compagnia Masimo Corporation, compagnia californiana che opera nel campo dei dispositivi medicali non invasivi, quali pulsossimetri e sistemi di monitoraggio acustico.

Il motivo dell’acquisizione è la volontà, da parte di Masimo, di crescere con nuovi prodotti nel mercato consumer, facendo leva sull’esperienza che Sound United ha nei canali distributivi.

Dall’altro lato tutti i marchi Sound United potranno beneficiare dell’esperienza accumulata dagli ingegneri di Masino Corporation nei sistemi di monitoraggio.

Come sempre, la transazione è subordinata all’approvazione delle autorità competenti, una volta ottenuta la quale dovrebbe concludersi verso la metà del 2022. Si vocifera che l’operazione abbia un valore di 1,03 miliardi di dollari.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.