Nuove CPU Ryzen 6000 anche per Surface Laptop 5

Another ICT Guy

Nuove CPU Ryzen 6000 anche per Surface Laptop 5

Microsoft prepara il debutto commerciale della quinta generazione dei propri notebook clamshell della famiglia Surface, meglio noti con il nome commerciale di Surface Laptop. Non è chiaro quando questi prodotti debutteranno sul mercato ma grazie ad alcune indiscrezioni apparse online possiamo ragionevolmente indicare quali ne saranno le piattaforme alla base.

Accanto ai processori Intel Core di 12a generazione della famiglia Alder Lake, Microsoft ha scelto di adottare per alcune versioni di Surface Laptop 5 anche modelli AMD Ryzen della famiglia 6000. Si tratta della più recente proposta della famiglia di CPU Ryzen destinate ai sistemi notebook, annunciati nel corso dell’edizione 2022 del CES di Las Vegas e noti con il nome in codice di Rembrandt.

Microsoft, quindi, non dovrebbe riproporre la stessa scelta fatta con Surface Laptop 4: in quel caso le versioni basate su processori AMD Ryzen avevano visto l’adozione della gamma Ryzen 4000 e non di quella Ryzen 5000, in quel momento già disponibile e dotata di caratteristiche tecniche più interessanti di quella Ryzen 4000.

surfacelaptop3_720.jpg

È il sito WindowsPrime a riportare una tabella con le specifiche tecniche di questi nuovi laptop, tra i quali spiccano le due versioni con schermo da 13,5 pollici e 15 pollici di diagonale oltre alle due piattaforme Intel e AMD. Le versioni di processore AMD adottate dovrebbero essere quelle Ryzen 7 6980U e Ryzen 5 6680U, dotate rispettivamente di architettura a 8 e a 6 core con un numero doppio di threads che possono venir processati in parallelo. Per le versioni Intel troveremo invece modelli Core i7-1280P (14 core e 20 threads) e Core i5-1240P (12 core e 16 threads).

Interessante segnalare l’upgrade di entrambi gli schermi a pannelli PixelSense Flow con frequenza di refresh di 120Hz, al pari di quanto adottato da Microsoft per il modello Surface Pro 8 di ultima generazione. Buona flessibilità in termini di porte di comunicazione, con due prese USB Type-C con supporto Thunderbolt 4 affiancate da una Type-A tradizionale. Design esterno e ingombri non dovrebbero variare, riproponendo tra le varie finiture anche quella in Alcantara per la parte superiore con tastiera.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.