Bluetti al CES con i primi generatori-accumulatori solari sodio-ione al mondo

Another ICT Guy

Bluetti al CES con i primi generatori-accumulatori solari sodio-ione al mondo

In occasione del CES di Las Vegas il produttore di sistemi di accumulo Bluetti presenterà un nuovo generatore solare basato sul sodio al posto del litio, largamente impiegato oggi per la realizzazione di batterie ad alte prestazioni. Si tratta del primo generatore solare con accumulatore sodio-ione al mondo.

Bluetti porterà al CES il nuovo generatore solare NA300, con un’energia di 3000Wh, e i pacchi batteria B480, ciascuno da 4800Wh. Il generatore NA300 è capace di supportare fino a due B480, per un totale di 12600Wh.

Le batterie litio-ione sono quelle più comunemente utilizzate oggi nei dispositivi elettronici e nei veicoli elettrici. Bluetti stessa fa largo uso di questa tecnologia per i suoi prodotti, in particolare il tipo LeFePO4 usato per i veicoli elettrici. La diffusione e l’ampio impiego delle batterie al litio deve attualmente fare i conti con la carenza di materie prime.

Si rende quindi necessario poter utilizzare un materiale più facilmente reperibile e il sodio rappresenta per Bluetti l’alternativa principale. Il sodio ha due proprietà che lo rendono un valido sostituto del litio: anzitutto condivide proprietà chimiche molto simili, che permettono di costruire batterie sodio-ione. In seconda battuta, non certo per importanza, il sodio è disponibile sul pianeta in quantità di tre ordini di grandezza superiori a quelle del litio.

Vi sono poi alcuni punti di forza tecnici che rendono le batterie sodio-ione più interessanti: per esempio possono ricaricarsi più velocemente e hanno una miglior efficienza complessiva in termini di costi. Le batterie basate su sodio possono operare anche a temperature più basse, fino a -20°C. E’ il sacro graal delle batterie? Purtroppo c’è un rovescio della medaglia abbastanza importante, e cioè che impiegando il sodio si ottiene una batteria con una inferiore densità di energia rispetto al litio: per esempio Bluetti EP500, omologo al nuovo NA300 ma basato sul litio, offre 5100Wh.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.