Monopattini elettrici: un pad di ricarica wireless compatibile con tutti i modelli

Another ICT Guy

Monopattini elettrici: un pad di ricarica wireless compatibile con tutti i modelli

Meredot è un’azienda lettone che ha sviluppato uno speciale caricabatterie wireless in grado di funzionare con qualsiasi modello di monopattino elettrico, e non solo. Il “segreto” consiste in un piccolo “ricevitore” da posizionare a bordo dei veicoli, il quale abilita la ricarica tramite il pad senza che ci sia contatto con il mezzo.

Ricarica via cavo sempre più obsoleta

L’attuale piattaforma può anche caricare ciclomotori elettrici, droni per la consegna di cibo e sedie a rotelle. In futuro, l’azienda afferma che anche le e-bike saranno ricaricabili con il suo pad di ricarica wireless. Meredot, inoltre, mette a disposizione un software che ragguaglia gli utenti sullo stato della ricarica e li avvisa quando la procedura è stata completata, molto utile nel caso si debbano ricaricare flotte di monopattini elettrici (pensate a una ditta che si occupa di noleggio).

Meredot Wireless Charging

L’azienda utilizza tecnologie di tipo FOD (Foreign Object Detection), LOD (Live Object Detection) e PD (Position Detection), il che equivale a dire che i monopattini possono essere posizionati in qualsiasi modo sopra le stazioni di ricarica e vengono sempre ricaricati correttamente e con la stessa velocità si otterrebbe con i cavi. I pad di ricarica possono essere posizionati sul pavimento, ma anche affogati nell’asfalto, e funzionano in qualsiasi condizione, anche in caso di neve o ghiaccio. Sembra, infatti, che la temperatura esterna non sia un problema: il sistema di ricarica continua a funzionare a temperature comprese tra –30° e 50°C.

Con un tasso di adozione in rapida crescita, la concorrenza tra i fornitori di monopattini elettrici e di soluzioni per la urban mobility è sempre più forte e tutti i produttori stanno implementando la propria infrastruttura. A differenza degli altri servizi, tuttavia, Meredot Wireless Charging può vantare il fatto di non essere esclusivo per un particolare fornitore, anzi di funzionare con una moltitudine di modelli, a patto di installare il “ricevitore”.

Il sistema di ricarica è stato sviluppato in soli sei mesi ed è già pronto per le consegne ai clienti. In Italia, Z Move è stato uno dei primi early adopter della piattaforma Meredot, indicata come parte fondamentale del successo dell’iniziativa. “Con i trasporti che passano dai combustibili fossili all’elettricità – e ora all’elettricità wireless – è chiaro che la ricarica via cavo sta diventando obsoleta”, afferma Roman Bysko, CEO e co-fondatore di Meredot. “Grazie al supporto della Commissione europea e del Consiglio Europeo per l’Innovazione, Meredot è diventata leader nel settore della ricarica wireless veloce”.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.