Ryzen Threadripper PRO 5000WX, sono queste le specifiche tecniche?

Another ICT Guy

Ryzen Threadripper PRO 5000WX, sono queste le specifiche tecniche?

Prendono sempre più corpo le indiscrezioni sui Ryzen Threadripper PRO 5000WX. Dopo i nomi di cinque modelli basati emersi nelle scorse ore, il sito tedesco Igor’s Lab ha diffuso quelle che potrebbero essere le specifiche complete delle nuove CPU Zen 3 per workstation, note anche con il nome in codice Chagall.

Compatibili con le piattaforme dotate di socket sWRX8 e chipset WRX80, queste CPU potrebbero essere svelate ufficialmente il 4 gennaio al CES di Las Vegas (insieme ad altri prodotti) in vista di un debutto a marzo 2022. Di seguito le possibili specifiche in base ai dati trapelati:

CPU Core Thread Base Clock Boost Clock max Cache L3 Linee PCIe 4.0 TDP
AMD Ryzen Threadripper PRO 5995WX 64  128  2,7 GHz 4,55 GHz 256 MB 128 280W
AMD Ryzen Threadripper PRO 5975WX 32  64  3,6 GHz 4,55 GHz 128 MB 128 280W
AMD Ryzen Threadripper PRO 5965WX 24  48  3,8 GHz 4,55 GHz 128 MB 128 280W
AMD Ryzen Threadripper PRO 5955WX 16  32  4 GHz 4,55 GHz 64 MB 128 280W
AMD Ryzen Threadripper PRO 5945WX 12  24  4,1 GHz 4,55 GHz 64 MB 128 280W

Come anticipato, i modelli andranno da 12 a 64 core con un TDP di default pari a 280W. Il portabandiera sarà il Threadripper PRO 5995WX con 64 core e 128 thread, otto canali di memoria DDR4-3200 e 128 linee PCIe 4.0. Rispetto all’attuale 3995WX, le differenze dovrebbero interessare l’architettura (Zen 3 vs Zen 2) e le frequenze, con il boost massimo che dovrebbe passare da 4,2 a 4,55 GHz.

Al momento non sembra vi siano in arrivo, almeno nel breve, versioni HEDT di queste CPU compatibili con le motherboard socket sTRX4 e chipset TRX40. Non è chiaro il motivo, ma non è da escludere che AMD abbia deciso di attendere il vociferato ritorno di Intel nel settore con i derivati delle CPU server Sapphire Rapids per rispondere a sua volta con nuovi Threadripper, magari Zen 3 equipaggiati con tecnologia 3D V-Cache.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.