MV Agusta AMO RC, l’e-bike italiana con cinghia in carbonio e sella 3D. Eccola dal vivo

Another ICT Guy

MV Agusta AMO RC, l’e-bike italiana con cinghia in carbonio e sella 3D. Eccola dal vivo

L’IAA Mobility di Monaco, tutt’ora in corso fino al 12 settembre, ha riservato ben due padiglioni al mondo delle due ruote, soprattutto bici e e-bike, sempre più d’attualità quando si parla di mobilità urbana. Per noi è stata anche l’occasione di vedere dal vivo per la prima volta una delle due e-bike prodotte da MV Agusta, la AMO RC.

AMO RC

Pensata non certo per il fuoristrada, ma piuttosto per il commuting quotidiano, o per escursioni su strade non accidentate, la RC è costruita su un telaio di alluminio, con ruote in carbonio gommate Pirelli Cycl-e GT. L’e-bike è ispirata al leggendario Reparto Corse di MV, con la classica livrea con i colori bianco, rosso e nero, come le moto da corsa del marchio della Schiranna.

AMO RC

Ad un primo sguardo potrebbe sembrare una bici normale, per via della scelta del motore Mahle X35+, posizionato nel mozzo e di dimensioni contenute, ma capace comunque di erogare fino a 250 W di potenza e 40 Nm di coppia. La AMO RC è un’e-bike a singola velocità, con trasmissione tramite cinghia in carbonio Gates. La bici si completa con gli altri componenti Mahle, ovvero la batteria piccola e leggera integrata nel tubo obliquo, da 250 Wh, e il pulsante di controllo incastonato all’inizio del tubo orizzontale. Secondo i dati dichiarati questo powertrain assicura fino a 75 km di autonomia, con un tempo di ricarica di 4 ore.

AMO RC

AMO RC è pensata per essere leggera ed elegante, ma con un tocco tecnologico, dato soprattutto dalla sella Fizik, che nel modello in esposizione è una variante della serie R1, realizzata con un particolare processo 3D, che la rende morbida e al tempo stesso particolarmente arieggiata sulla superficie. Completano la dotazione i freni a disco Magura MT4 e le manopole Brooks Crambium. MV Agusta AMO RC può essere ordinata sul sito dedicato, a un prezzo di 4.100 euro, non di certo economica, ma nemmeno troppo costosa considerando il posizionamento del brand.

AMO RC

AMO RC

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.