Ecco Call of Duty giocabile in cloud gaming: è possibile tramite GeForce NOW

Another ICT Guy

Ecco Call of Duty giocabile in cloud gaming: è possibile tramite GeForce NOW

Fino a oggi è stato pressoché impossibile giocare un capitolo di Call of Duty tramite un servizio di cloud gaming, ma questo è destinato a cambiare secondo gli ultimi annunci di NVIDIA. Call of Duty diventa, infatti, il primo franchise di Activision che si unisce alla libreria di GeForce NOW nell’ambito della partnership tra NVIDIA e Microsoft.

Call of Duty: Modern Warfare III arriva sul cloud come nuovo gioco della serie insieme a Call of Duty: Modern Warfare II e Call of Duty: Warzone. Sono tutti parte di Call of Duty HQ, un unico punto di accesso su GeForce NOW per il celebre franchise di sparatutto in prima persona. I giochi della serie Call of Duty sono giocabili tramite GeForce NOW grazie alla capacità del servizio di interfacciarsi con gli store di gioco più popolari, in questo caso Steam.

Call of Duty: Modern Warfare III

Insieme a Call of Duty, arrivano sul servizio di cloud gaming di NVIDIA anche altri giochi Xbox, tra cui Age of Wonders 4, Control e Metro Exodus.

L’accordo tra NVIDIA e Microsoft arriva dopo la chiusura dell’acquisizione di Activision da parte di Microsoft. In futuro, inoltre, porterà su GeForce NOW altri titoli Xbox PC e Windows Store, come parte di un processo con cui Microsoft vuole conquistarsi il pieno appoggio di NVIDIA rispetto all’acquisizione del produttore di Call of Duty. Nel frattempo, non perdetevi la nostra recensione di Call of Duty Modern Warfare III.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *