La Startup Marathon 2023 prende il via: il Digital Day è il 27 ottobre

Another ICT Guy

La Startup Marathon 2023 prende il via: il Digital Day è il 27 ottobre

Arriva alla sua quarta edizione la Startup Marathon, evento organizzato da Area Science Park, Fondazione Comunica e UniCredit in collaborazione con UniCredit Start Lab e DIGITALMeet per promuovere la visibilità e la crescita delle startup innovative. Lo Startup Marathon Digital Day, evento online in cui le startup si presentano e vengono selezionate per le finali, si terrà il 27 ottobre, in previsione della finale il 14 novembre.

La quarta edizione di Startup Marathon

Nata per dare sostegno a startup e PMI innovative nel Paese, Startup Marathon è giunta al quarto appuntamento annuale, durante il quale le aziende concorrenti verranno presentate: dieci di loro verranno selezionate per concorrere nella finale del 14 novembre. Le startup partecipanti sono già state proposte da incubatori, acceleratori, parchi scientifici e tecnologici, università e altre organizzazioni a supporto delle imprese. Queste realtà sono infatti le uniche a poter partecipare e sono loro a presentare fino a un massimo di due candidati ciascuna.

Dopo la fase iniziale sono state selezionate 35 realtà partecipanti su 61 candidate, presentate da 34 tra incubatori, università, acceleratori e parchi scientifici e tecnologici, segno di una grande vitalità del settore. L’intento di Startup Marathon è mettere in contatto le startup con aziende e investitori che possono essere interessati a finanziare la crescita delle nuove realtà.

Le 35 startup sono: Biomeye, Lightscience, B4Chem, Cyber Evolution, Robotizr, Audio Innova, Agreen Biosolutions, Develop-Players, The Glass Elite, Regrowth, Cyberneid, Proxima Robotics, Pillnovations, Enphos, Bioverse, Automyo, Vz Compliance, Seere, Alpmine, Ecodrone,
Docunque, Rozes, Evotion, Lualtek, Flowpay, Hackable, Innereo, Hygge, MDE Research, Goojob, Decripto World, YP Trainer, Ettomio, General Impact e Joule.

L’appuntamento del 27 ottobre, in cui gli imprenditori incontreranno i potenziali investitori, arriva a valle di una tre giorni che si è tenuta a giugno, in cui le startup selezionate hanno ricevuto formazione specifica su come parlare al meglio alla platea e su come produrre una presentazione efficace e convincente.

Non ci sono solo i promotori dell’iniziativa a sostenerla: troviamo anche Unicorn Trainers Club, Elis Innovation Hub, Italian Angels for Growth, Italian Business Angel Network, Giordano Controls, Fastweb, Venture Factory, Start Tech Ventures, Liftt, Carel, Eatable Adventures, Chiesi, Manni Group, Maxfone, Dba Group, Angel for Women, Eurotherm e HiRef.

“Siamo soddisfatti delle adesioni ricevute per questa quarta edizione di Startup Marathon”, afferma Roberto Pillon, responsabile dell’ufficio Generazione d’impresa di Area Science Park. “Un risultato che attesta la capacità di questa iniziativa di fare rete tra gli attori dell’ecosistema italiano dell’innovazione. Ora attendiamo con interesse la selezione della giuria per l’evento finale, il primo organizzato in presenza nella storia di Startup Marathon: una grande opportunità
reciproca di incontro tra startupper, aziende e investitori.”

I premi per la Startup Marathon 2023

Il primo premio messo in palio è la partecipazione al programma di accelerazione UniCredit Start Lab, con accesso privilegiato al percorso di internazionalizzazione “Primo Innovare”. Il programma Start Lab, nato nel 2009, ha finora analizzato più di 5.000 progetti e supportato oltre 350 startup, con 200 partner coinvolti; si concentra in particolare sulle scienze della vita, le tecnologie “pulite”, ICT e Web e innovazioni al tradizionale Made in Italy. Primo Innovare, invece, è un evento che punta a mettere in contatto le startup con imprenditori e investitori negli USA: l’obiettivo è dunque aprire le porte del mercato americano alle startup e favorirne così la crescita.

Il secondo e il terzo premio consistono, invece, nella preselezione per la partecipazione alla Missione Nazionale presso il CES di Las Vegas, vetrina fondamentale per far conoscere le realtà innovative del Paese su un palcoscenico mondiale. Un premio speciale è dedicato alla realtà a composizione in maggioranza femminile che più si distinguerà nella maratona, che sarà preselezionato per partecipare al programma Prospera Women.

Nel 2022 il vincitore era stato CAEmate, azienda che sviluppa un software per il monitoraggio e la manutenzione predittiva delle infrastrutture come ponti, tunnel e così via. Al secondo posto 221E, che progetta, sviluppa e commercializza sistemi embedded per l’IoT e i dispositivi indossabili. Al terzo posto GemaTEG, che avevamo trovato tra le startup al CES 2023. Il premio speciale per la startup a maggioranza femminile era invece andato a SHER, marchio di abbigliamento da ciclismo per sole donne.

Potete trovare ulteriori dettagli sulla Startup Marathon sul sito ufficiale, nonché aggiornamenti sulla pagina LinkedIn dedicata all’evento.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *