Ford continua a perdere con le auto elettriche: 36 mila dollari per ogni EV venduto

Another ICT Guy

Ford continua a perdere con le auto elettriche: 36 mila dollari per ogni EV venduto

Ford ha venduto 36.000 veicoli elettrici nel terzo trimestre, generando 1,8 miliardi di dollari di ricavi e 1,3 miliardi di dollari di perdite. Un dato che rappresenta un record negativo, visto che non aveva mai segnato un volume di perdite così ampio in un solo trimestre.

Nonostante questo, è aumentato il numero dei veicoli elettrici venduti nel trimestre, principalmente per effetto di un aumento della produzione di Ford Mustang Mach-E. Le vendite di Mach-E sono aumentate del 42,5% nel terzo trimestre, con 14.842 unità vendute e un record per quanto riguarda le vendite in un solo mese: ben 5.872 modelli venduti solo nel mese di settembre.

A controbilanciare questo dato, il calo delle vendite del pick-up elettrico Ford F-150 Lightning, precisamente del 46%, ancora una volta per difficoltà alla produzione. Ford, che ha recentemente introdotto incentivi per stimolare la domanda sui due veicoli, ha negato che le difficoltà siano collegate agli scioperi in corso della UAW (sindacato auto Usa), attribuendole invece a “problemi alla catena di fornitura”.

Nonostante l’aumento delle consegne dei veicoli elettrici, Ford ha perso circa 36 mila dollari per ogni veicolo elettrico venduto nel trimestre. Secondo la società, gli acquirenti non sono disposti a pagare un sovrapprezzo per i loro veicoli elettrici rispetto a quelli termici o ibridi, il che sta esercitando pressioni sui prezzi e sulla redditività.

Tra i motivi alla base delle perdite anche la competizione con Tesla. Ford mira a tenere il passo con quest’ultima, replicando alla politica dei tagli dei prezzi dei veicoli elettrici che la casa di Elon Musk persegue ormai da tutto l’anno. I tagli di prezzi, unitamente agli investimenti che sono stati richiesti per l’elettrificazione negli anni scorsi e a una domanda non consistente come previsto rappresentano dei fattori controproducenti per Ford.

Ford aveva pianificato di investire circa 12 miliardi di dollari per migliorare la sua capacità di produzione di veicoli elettrici, ma ora sta ritardando questi investimenti. Inoltre, già in occasione dello scorso trimestre ha annunciato che avrebbe posticipato il suo obiettivo di produrre 600 mila veicoli elettrici in un solo anno, affermando che la domanda di veicoli elettrici sarà meno consistente del previsto.

Il resoconto completo sui risultati finanziari di Ford si trova a questo indirizzo.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *