Tesla Model 3 restyle, per la prima volta la versione sport avrà sedili diversi

Another ICT Guy

Tesla Model 3 restyle, per la prima volta la versione sport avrà sedili diversi

Continuano ad arrivare conferme per una prossima versione sportiva della nuova Tesla Model 3, quella che fino a poco tempo fa era conosciuta come Highland.

Dopo alcune parte di ricambio apparse online (tra cui una targhetta che suggerisce che il nome potrebbe essere Plaid), è la volta degli interni, scovati dal solito hacker Green, che come di consueto ha scavato nel nuovo aggiornamento software per trovare qualche differenza.

Model 3 Sport

Nelle immagini che riproducono gli interni Green ha trovato una versione che definisce “Sport”, che per la prima volta proporrebbe interni diversi, anche se non sappiamo se di serie o come optional. La differenza evidente dall’immagine riguarda i sedili anteriori.

I nuovi sedili avrebbero supporti laterali più pronunciati, ed un design in generale più sportivo, arrivando a coinvolgere i poggiatesta, come tipico per le dotazioni di questo genere. Anche al posteriore ci sarebbe una piccola differenza rispetto alla vecchia Model 3 Performance, con il poggiatesta anche per il passeggero centrale.

Le consegne della Model 3 restyle stanno per iniziare sia in Europa che in Cina, ed ormai sembra certo che dovremo attenderci il lancio di una variante con prestazioni superiori, comunque Tesla decida di chiamarla, Performance, Ludicrous, Plaid, o semplicemente Sport.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *