Tesla, corposo aggiornamento in arrivo: ricarica con fotovoltaico, nuovo Spotify e altro

Another ICT Guy

Tesla, corposo aggiornamento in arrivo: ricarica con fotovoltaico, nuovo Spotify e altro

Teslascope, il servizio che individua nuovi software nella flotta Tesla, ha scovato un nuovo aggiornamento su alcune auto. Il nuovo software, indicato come 2023.26, include diverse novità, una quantità in un unico update come non accadeva da un po’.

Una funzione interessante, per chi utilizza l’ecosistema Tesla anche per le energie rinnovabili e per le batterie di accumulo domestico, offre la possibilità di scegliere quanta ricarica dell’auto recuperare tramite impianto fotovoltaico. La modalità, con un nuovo slider nell’app, è così descritta: “Carica la tua Tesla con l’energia solare se hai un Powerwall. Puoi scegliere quanta ricarica proviene dal solare rispetto ad altre fonti. Per configurarlo, apri l’app Tesla per il tuo veicolo, tocca il messaggio “Ricarica a energia solare” e segui le istruzioni. Richiede Powerwall v23.12.10 e app Tesla v4.22.5“.

Tesla Update

Un’altra novità utile, che per altro in alcuni stati è anche una cosa richiesta, riguarda il controllo automatico dei fari anteriori. Le luci si accendono automaticamente quando i tergicristalli sono attivati ​​e i fari sono impostati su Auto.

Troveremo poi un’aggiunta al sistema di navigazione, quando ci stiamo recando verso un esercizio commerciale, o un luogo di interesse che comunque ha un orario di apertura e chiusura. Nel tab dell’arrivo a destinazione, il navigatore indicherà se il punto di arrivo sta per chiudere, o potrebbe essere chiuso al nostro arrivo.

Un altro miglioramento è dedicato all’intrattenimento a bordo. Per i videogiochi si potranno usare i controller Bluetooth, e non solo quelli con cavo USB. È specificato che la funzione è ottimizzata per i controller di Playstation 5. A bordo cambia anche l’app di Spotify, che dovrebbe subire un aggiornamento anche estetico.

Tesla Update

Ancora un’aggiunta che lavoro in tandem con l’app mobile, per visualizzare da remoto le videocamere dell’auto, ma con la possibilità di vedere più videocamere contemporaneamente. Ovviamente è richiesta la Premium Connectivity. 

Infine ci sono altre modifiche minori, ma comunque che possono essere utili:

  • Recenti e Preferiti sono ora in schede separate nel Media Player
  • I cursori per regolare volume, temperatura e limite di carica sono più precisi
  • La modalità sentinella registra se qualcuno tenta di aprire una portiera o un bagagliaio quando il veicolo è bloccato
  • Accedi più rapidamente al Manuale del proprietario e alle Note di rilascio con la nuova app Manuale. Leggi tutto, dalla frenata rigenerativa ai tasti del telefono, fino all’ottimizzazione dell’autonomia
  • La navigazione automatica mostra maggiori dettagli sulla tua destinazione
  • È disponibile la tastiera francese svizzero
  • Imposta il touchscreen in modo che si adatti automaticamente ai colori più caldi di notte

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *