Razer Moray: gli auricolari monitor in ear raggiungono il settore gaming

Another ICT Guy

Razer Moray: gli auricolari monitor in ear raggiungono il settore gaming

Razer ha introdotto un nuovo modello di auricolari monitor in ear dedicati a videogiocatori e streamer: Moray. La nuova proposta audio offre la qualità del suono che si trova tipicamente in uno studio di registrazione, ma con il design e il confort indispensabile per lunghe sessioni di utilizzo.

Le Moray hanno un design ergonomico che si adatta al padiglione auricolare e sono fornite con adattatori intrauricolari in tre diverse misure. Trattandosi di cuffie in ear, naturalmente offrono l’isolamento passivo dai rumori esterni che secondo i dati di Razer raggiunge i 36 dB.

Gli streamer possono così “mantenere l’attenzione sulla creazione di contenuti coinvolgenti” e sul contatto con i propri utenti. Insomma, insieme al rumore l’azienda promette di ridurre sensibilmente le distrazioni durante le dirette o i gameplay.

Per quanto riguarda la vestibilità, inoltre, la stabilità dell’auricolare è data dal cavo over ear. Si tratta di un cavo intrecciato che avvolge l’orecchio offrendo maggiore supporto agli auricolari facendo sì che questi rimangano in sede.

Come premesso, però, le cuffie ruotano attorno a una qualità audio inedita per questo tipo di prodotto. Le Moray hanno ottenuto la certificazione THX, ritenuto un “gold standard” per il settore audio. Sfruttano una configurazione ibrida a doppio driver: un driver ad armatura bilanciata per alti cristallini unito a un driver dinamico per bassi profondi e ricchi.

Insieme agli auricolari, infine, verrà fornita una pratica custodia semirigida così da poterli trasportare facilmente e in sicurezza. I nuovi Razer Moray sono attualmente disponibili per i soli clienti americani al prezzo di 129,99 dollari direttamente sul sito del produttore.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *