Opel Rocks e-XTREME, “voi la progettate, noi la costruiamo”

Another ICT Guy

Opel Rocks e-XTREME, “voi la progettate, noi la costruiamo”

Gli ingegneri di Opel hanno dato vita alla Rocks e-XTREME, dopo che la giuria ha decretato il vincitore del concorso #OpelDesignHack di qualche mese fa. Tra tutte le proposte ricevute, ha avuto la meglio quella di Lukas Wenzhöfer.

Quindi Opel ha rispettato la promessa “Voi la progettate, noi la costruiamo”, ed ha trasformato il progetto in realtà. L’esemplare unico è quindi stato modellato sulla base della Opel Rocks Electric, che, come sappiamo, è una gemella della Citroën Ami, esattamente come l’ultima arrivata Fiat Topolino.

Opel Rocks e-XTREME

Le ruote sono evidentemente sporgenti, con assetto ampio per maggiore sicurezza in curva, con tanto di doppi quadrilateri anteriori. Il roll bar giallo brillante ricopre praticamente tutte la mini vettura, andando anche oltre l’altezza originale del veicolo.

Proprio al roll bar si aggancia il vistoso spoiler posteriore in carbonio, originalmente della Opel Vectra GTS V8, con emblema e-XTREME e numerazione di serie 001.

Opel Rocks e-XTREME

La firma estetica anteriore, l’Opel Vizor, è stato rivisto, con l’aggiunta di luci LED e con un logo messo in evidenza dal colore turchese. Gli ingegneri hanno anche cercato di diminuire il peso, lavorando con la stampa 3D per lo stesso Vizor e per i parafanghi.

Per chi fosse interessato a Opel Rocks Electric, e alla sua one off sportiva, il concept sarà in tour nei prossimi mesi.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *