Xbox Series X e Xbox Game Pass salgono di prezzo: ecco i nuovi listini decisi da Microsoft

Another ICT Guy

Xbox Series X e Xbox Game Pass salgono di prezzo: ecco i nuovi listini decisi da Microsoft

Microsoft ha aumentato il prezzo di Xbox Series X e Xbox Game Pass, anche in Italia. Sfuggono a questo rincaro Stati Uniti, Giappone, Cile, Brasile e Colombia. Dal 1° agosto il prezzo di Xbox Series X passerà da 499,99€ a 549,99€, mentre Xbox Series S continuerà a rimanere a 299,99€, con la versione da 1 TB attesa a 349,99€ da settembre.

Ricordiamo che Sony nell’agosto scorso ritoccò il listino di PlayStation 5 di 50€, portando il modello con lettore Ultra HD Blu-ray a 549,99€ e PS5 Digital Edition a 449,99€.

Sul fronte Xbox Game Pass, i rincari saranno attivi dal 6 luglio per i nuovi iscritti e dal 13 agosto per chi è già abbonato: il prezzo dell’abbonamento mensile base passa da 9,99 a 10,99€, mentre quello  Ultimate passa da 12,99 a 14,99€. PC Game Pass, invece, continuerà a essere proposto a 9,99€ al mese.

Vorremmo dire che questi aumenti sono assolutamente inattesi, ma fu proprio Phil Spencer – boss di Xbox – a parlare di incrementi dei listini nell’autunno dello scorso anno. Secondo il CEO di Microsoft Gaming, allora era importante mantenere i prezzi invariati per le festività natalizie, ma ora siamo al principio dell’estate e, a fronte di costi sicuramente superiori al passato, salta qualsiasi logica di marketing e scelta di business.

Abbiamo mantenuto fermi i prezzi delle console per molti anni, adeguando i listini per riflettere le condizioni competitive in ciascun mercato“, ha spiegato Kari Perez, responsabile delle comunicazioni per Xbox, in una dichiarazione a The Verge. “Questi aggiustamenti dei prezzi di Game Pass non sono correlati all’accordo Activision Blizzard e mira a rispecchiare le condizioni del mercato locale“, ha aggiunto Perez.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *