Le autorità Usa contro Amazon, pratiche ingannevoli per Prime

Another ICT Guy

Le autorità Usa contro Amazon, pratiche ingannevoli per Prime

(ANSA) – NEW YORK, 21 GIU – Le autorità americane contro
Amazon. La Federal Trade Commission accusa il colosso delle
vendite online di aver intenzionalmente ingannato i consumatori
a registrarsi a Prime e di aver poi “sabotato” i loro tentativi
di cancellarsi. “Amazon ha ingannato e intrappolato la gente in
abbonamenti senza il loro consenso, frustrando e costando
significative somme di denaro agli utenti”, afferma il numero
uno della Ftc Lina Khan. (ANSA).
   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *