Fujifilm X-H2S: ulteriori miglioramenti all’autofocus con il firmware Ver. 3.00

Another ICT Guy

Fujifilm X-H2S: ulteriori miglioramenti all’autofocus con il firmware Ver. 3.00

Fujifilm X-H2S è una fotocamera che ha rappresentato un vero punto di svolta per il produttore nipponico e assieme alla sorella ad alta risoluzione rappresenta la prima vera ammiraglia mirrorless APS-C, prendendosi lo scettro grazie al coraggio di giocare su un campo trascurato dalla concorrenza, spesso maggiormente focalizzata sul segmento full frame.

Fujifilm X-H2S schermo orientabile

È logico quindi che Fujifilm voglia continuare a migliorare le prestazioni della sua X-H2S e applichi la filosofia del ‘Kaizen‘ in particolare a questo modello. Arriva quindi il terzo major update per la fotocamera, che porta in dote molte migliorie, soprattutto in ambito autofocus.

Dettagli dell’aggiornamento del firmware da Ver.2.10 a Ver.3.00, come comunicati da Fujifilm:

1. Miglioramento della funzione di rilevamento dei soggetti basata sull’AI

Dal suo lancio, abbiamo ulteriormente migliorato la funzione di rilevamento dei soggetti basata sull’intelligenza artificiale attraverso il deep learning. I due miglioramenti principali sono i seguenti:
• Miglioramento del rilevamento dei soggetti per i tipi di soggetti esistenti
Le prestazioni di rilevamento dei soggetti sono state notevolmente migliorate in situazioni che in precedenza erano difficili da rilevare, come il controluce, i soggetti che guardano lateralmente e i soggetti di piccole dimensioni. La funzione di rilevamento dei soggetti può essere utilizzata ora, più che mai, in un numero maggiore di situazioni.

• Nuovi tipi di soggetti aggiunti
Oltre agli attuali tipi di soggetti di volti e occhi umani, animali, uccelli, automobili, motociclette, biciclette, aeroplani e treni, ora è in grado di riconoscere insetti e droni. Impostare “SUBJECT DETECTION SETTING” su “BIRD” quando si desidera rilevare gli insetti e su “AIRPLANE” quando si desidera rilevare i droni.

Fujifilm X-H2S

2. Algoritmo AF migliorato per l’inseguimento di soggetti in movimento

• L’algoritmo di previsione del movimento è stato migliorato e consente un tracciamento stabile dei soggetti che si muovono ad alta velocità all’interno dell’inquadratura. Fornirà riprese ancora più confortevoli in generi che richiedono elevate prestazioni di inseguimento del soggetto come nella fotografia di sport e di uccelli.

• La velocità di messa a fuoco AF è stata migliorata quando si avvia lo scatto continuo premendo contemporaneamente il pulsante AF-ON e il pulsante di scatto, mentre la fotocamera non è a fuoco. L’AF sarà a fuoco più velocemente di prima permettendoti di catturare il momento anche in situazioni critiche come gli sport in cui la situazione cambia da fotogramma a fotogramma.

3. Altri miglioramenti

• Il ritardo di visualizzazione che era evidente prima e dopo l’AF non verrà visualizzato, se impostato su “Performance Boost EVF Frame Rate Priority”.
Ora è compatibile con l’impugnatura per treppiede “TG-BT1”. Associando una fotocamera compatibile tramite Bluetooth, sarà abilitata l’operazione di scatto remoto sia per le foto che per i filmati. Quando è collegato un obiettivo dotato di zoom motorizzato, è possibile utilizzare il pulsante T/W per il funzionamento dello zoom*2.

*2 I modelli compatibili sono XF18-120mmF4 LM PZ WR e XC15-45mmF3.5-5.6 OIS PZ. Utilizzare il firmware più recente per XC15-45mmF3.5-5.6 OIS PZ.

Fujifilm ha altresì comunicato che l’aggiornamento del firmware verrà fornito per quanto riguarda i punti 1 e 2 anche per gli altri modelli basati sull’accoppiata sensore e processore di quinta generazione.

[HWUVIDEO=”3272″]Nikon Z 9 vs. Fujifilm X-H2S: alla prova a bordo pista con la NASCAR[/HWUVIDEO]

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *