Lightyear 2: aperta la lista d’attesa per l’auto solare a meno di 40.000 euro

Another ICT Guy

Lightyear 2: aperta la lista d’attesa per l’auto solare a meno di 40.000 euro

Abbiamo parlato diverse volte della start up olandese Lightyear e del suo primo modello di auto elettrica solare, il Lightyear 0, la cui produzione è iniziata da poco nello stabilimento di Uusikaupunki, in Finlandia, da parte di Valmet Automotive, il produttore designato a luglio dall’azienda.

Con la messa in cantiere del Lightyear 0, il cui prezzo di listino è pari a 250.000 euro, la società si appresta ad entrare nella fase 2, ovvero rendere maggiormente accessibile la propria tecnologia solare, con un secondo modello molto più economico.

Lightyear2

Si tratta del Lightyear 2, che dalle prime immagini teaser sembrerebbe essere piuttosto simile, nelle linee, alla prima vettura e, ha detta della start up, ne condivide anche la tecnologia, che ha resto la Lightyear0 l’auto più efficiente.

Lightyear2

“Lightyear 2 seguirà rapidamente la nostra missione di offrire mobilità pulita a tutti, ovunque. Questo è il primo veicolo elettrico che consente ai consumatori di dare priorità alla sostenibilità, senza compromettere la praticità. Sfruttando la potenza del sole, Lightyear 2 eleva l’esperienza di guida elettrica e riduce la dipendenza dalle reti elettriche in tensione. Infatti, mentre i veicoli Lightyear 2 richiedono meno ricarica dalla rete elettrica rispetto a un veicolo elettrico convenzionale, capovolgono anche il copione fornendo energia pulita alla rete”.

Ha affermato Lex Hoefsloot, CEO e co-fondatore di Lightyear.

Lightyear2

La startup stima che Lightyear2 abbia un’autonomia di guida reale di oltre 800 chilometri con una carica completa potendo quasi raddoppiarla sfruttando la ricarica solare, ma senza diffondere dati specifici a riguardo. 

Lightyear2

In aggiunta, il modello avrebbe costi di esercizio più bassi di qualsiasi altro veicolo elettrico paragonabile e il 50% in meno di emissioni di CO2, nel corso della sua vita, rispetto a un’altra vettura a batteria.

Lightyear2

Entro la cornice del CES (Consumer Electronics Show) che si sta svolgendo in questi giorni a Las Vegas, la start up ha comunicato l’apertura della lista d’attesa per questo suo secondo modello.

Sebbene la vettura non sia ancora ordinabile, i clienti che verranno inseriti nella lista saranno i primi a poter pre-ordinare il Lightyear 2.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *