Tesla presenta il caricatore wireless ispirato a Cybertruck. Finiture premium, prezzo non per tutti

Another ICT Guy

Tesla presenta il caricatore wireless ispirato a Cybertruck. Finiture premium, prezzo non per tutti

Il business principale di Tesla resta quello delle auto, ma l’azienda texana ha anche uno store online dove vende accessori a marchio, che spesso diventano introvabili e veri e propri pezzi da collezione. I casi più conosciuti sono quelli della tavola da surf o dei pantaloncini da donna, o più di recente quello della bottiglia in vetro con piedistallo, con o senza tequila in base al Paese di acquisto.

Oggi arriva un nuovo accessorio, per ora solo sullo store americano, ovvero una caricatore wireless Qi per smartphone o accessori compatibili. Fin qui nulla di strano, ma Tesla ha ovviamente voluto fare le cose a modo suo.

Tesla Cybercharger

Il design è ispirato al pick-up elettrico Cybertruck, motivo per cui qualcuno ha già ribattezzato il nuovo prodotto con il nome di “Cybercharger“. Ritroviamo le linee spigolose del veicolo atteso da tanti, addirittura anche per l’alimentatore. La superficie di appoggio è ricoperta della stessa alcantara utilizzata per gli interni delle vetture.

Tesla Cybercharger

Il dispositivo è dotato della tecnologia FreePower, con molteplici coil sovrapposti che consentono di posizionare i device in ricarica senza un allineamento preciso, fino a tre contemporaneamente. Completa il tutto uno stand ad aggancio magnetico, per scegliere tra due posizioni, piana o leggermente inclinata.

Tesla Cybercharger

Per il momento il prodotto è ancora disponibile, forse anche perché non adatto ai regali di Natale, in quanto arriverà il prossimo febbraio, o forse anche per il prezzo decisamente sopra la media dei caricatori in commercio, 300 dollari. Nel momento in cui scriviamo non è ancora presente negli store europei.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *