Network in a box, l’approccio di Minsait al 5G privato

Another ICT Guy

Network in a box, l’approccio di Minsait al 5G privato

Minsait società di Indra specializzata in consulenza sulla trasformazione digitale, crede fortemente nel potenziale delle reti 5G private, che secondo l’azienda saranno uno degli elementi chiave della digital transformation in diversi settori. Sarà grazie a questa tipologia di reti, secondo Minsait, che si tecnologie come IoT, intelligenza artificiale e analisi dei dati in tempo reale potranno esprimere a pieno il loro potenziale e abilitare scenari di manutenzione preventiva, oltre che migliorare la sicurezza degli impianti e l’efficienza dei processi. 

Minsait

Le due gare pubbliche presentate dal Ministero dell’Innovazione Tecnologica per lo sviluppo del Piano Italia 5G, così come i fondi previsti dal PNRR per completare la strategia nazionale per lo sviluppo delle infrastrutture mobili, rappresentano un’opportunità unica per sfruttare tutti i vantaggi di questa rivoluzione della connettività“, ha dichiarato Erminio Polito, responsabile in Italia dei mercati Telco, Media e Utilities di Minsait. Per cogliere il potenziale, però, il Paese è chiamato ad affrontare tre sfide: in primis, la copertura, che richiede la realizzazione di grandi reti (eventualmente in modalità condivisa) in grado di coprire il territorio nazionale; la creazione di reti dedicate sia attraverso la virtualizzazione delle funzionalità di una rete pubblica sia attraverso la creazione di reti dedicate completamente private; e l’utilizzo della rete 5G da parte delle aziende per accelerare il processo di digitalizzazione, ottimizzare processi e costi e creare nuovi modelli di business”, sottolinea Polito. 

Network in a box, per accelerare la digital transformation nelle fabbriche

Per accelerare la diffusione delle reti 5G private negli stabilimenti produttivi, Minsait propone una soluzione chiamata Network in a box, basata su apparecchiature di dimensioni ridotte e componenti pre-integrati e facili da implementare, così da accelerare i tempi di implementazione e abbattere i costi. Si tratta di una soluzione che offre strumenti per gestire e monitorare la rete e che consente funzioni come chiamate vocali cifrate, videochiamate, Push-to-talk e messaggistica istantanea. 

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.