AVM e Open Fiber insieme per connessioni a 2,5 Gbps

Another ICT Guy

AVM e Open Fiber insieme per connessioni a 2,5 Gbps

Open Fiber ha lanciato una nuova offerta di connettività a 2,5 Gbps su reti FTTH che comprende come apparato un router di AVM con modulo SFP. Nello specifico, si tratta del FRITZ!Box 5530 Fiber.

csm_fritzbox_5530_fiber_anschluss_3840x2560_36749c0b84

FRITZ!Box 5530 Fiber: il modem in comodato con la nuova offerta di Open Fiber

Uno dei problemi delle connessioni a 2,5 Gbps offerte da un numero crescente di operatori è quello di sfruttare a pieno potenziale la velocità della rete. Fino a oggi, infatti, la maggior parte degli operatori, se non tutti, offrivano solo router con porte Ethernet a 1 GbE, e l’unico modo per scaricare dati alla massima velocità prevista era quella di sfruttare più connessioni contemporaneamente o affidarsi al Wi-Fi 6.

Con la nuova offerta di Open Fiber, invece, si potrà navigare al massimo della velocità anche collegati al router via cavo. Il FRITZ!Box 5530 Fiber, infatti, oltre a essere dotato di modulo SFP per la connessione diretta alla fibra, include una porta 2,5 GbE, oggi disponibile su numerosi NAS di fascia medio/alta ma anche su alcuni computer desktop. A questa sono affiancate due classiche porte 1 GbE. 

fritzboz 5530 fiber open fiber

La velocità massima è teoricamente raggiungibile anche via Wi-Fi: il FRITZ!Box in dotazione a queste nuove offerte di connettività supporta lo standard Wi-Fi 6 e il MU-MIMO 2×2, che consente di raggiungere una velocità massima di trasferimento di 3 Gbps, 2,4 Gbps sulla rete a 5 Ghz e 600 Mbps su quella a 2.4 Ghz. 

Si tratta di una collaborazione a livello europeo per facilitare e promuovere la diffusione della banda larga FTTH a 2,5Gbps da parte degli operatori retail che possono fornire il servizio agli utenti finali molto rapidamente e con tutti i benefici di una produzione ‘locale’. Infatti, i nostri FRITZ!Box sono tutti Made in Europe e permettono una commercializzazione veloce delle nuove tecnologie.  È un orgoglio per AVM aver messo a punto questa offerta con l’obiettivo di offrire la miglior customer experience di navigazione Wi-Fi”, spiega Giovanni Cristi, Head of Telco Italy & Senior Business Development Manager di AVM Italia. “Tutti i prodotti AVM sono studiati con una particolare attenzione agli aspetti di sicurezza e privacy dei dati e anche dei brevetti. Il nostro sistema operativo FRITZ!OS permette, ad esempio, di configurare facilmente e in italiano il parental control, il firewall integrato e la priorità dei dispositivi connessi. Inoltre, i nostri prodotti sono costantemente aggiornati senza costi aggiuntivi”.

Le applicazioni digitali più recenti e quelle che saranno sviluppate in futuro richiedono una grande quantità di banda e una connessione ultraveloce e stabile. A oggi, l’unica tecnologia in grado di raggiungere e superare il Gigabit è la fibra ottica FTTH. Open Fiber sta lavorando non solo per portarla in tutta Italia, ma anche per migliorare ulteriormente la qualità dell’infrastruttura che mettiamo a disposizione dei nostri 300 operatori partner, e la proficua collaborazione con AVM si inserisce in questo percorso” ha dichiarato Domenico Dichiarante, Head of Operational Marketing di Open Fiber.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.