Revolut supera i 20 milioni di clienti nel mondo e celebra i suoi primi 7 anni. Ecco come funziona

Another ICT Guy

Revolut supera i 20 milioni di clienti nel mondo e celebra i suoi primi 7 anni. Ecco come funziona

Revolut continua inoltre a espandere la sua forza lavoro globale, superando i 5.000 dipendenti in tutto il mondo. Nell’ultimo anno, l’azienda ha aperto diversi uffici in località come New York, Tokyo, Madrid, Barcellona, Parigi, Città del Messico, Berlino, Budapest e Bucarest. Inoltre, verranno inaugurati nuovi uffici a Mumbai e Bangalore entro la fine dell’anno. Ad oggi si scopre che ha superato i 20 milioni di clienti retail a livello globale e che processa oltre 250 milioni di transazioni ogni mese. E poi? Compie 7 anni dalla sua fondazione.

Revolut: un successo mondiale in 7 anni

Fondata in Regno Unito nel 2015, Revolut offre servizi di invio denaro e cambio valuta. Oggi, oltre 20 milioni dei suoi clienti retail in tutto il mondo utilizzano le decine di prodotti innovativi di Revolut, inclusi pagamenti peer-to-peer, Salvadanai, il conto per bambini Junior, la funzionalità per la prenotazioni alberghiere con cashback Soggiorni e molto altro. 

Negli ultimi dodici mesi, Revolut ha lanciato una serie di nuove funzionalità tra cui On Demand Pay in Regno Unito, prestiti personalizzati e Pay Later in Irlanda ed è stata nominata tra le TIME100 Most Influential Companies. Con servizi offerti in 36 paesi, l’espansione di Revolut continua, con nuovi mercati che verranno lanciati a breve tra cui India, Messico e Brasile.

In Italia Revolut celebra il traguardo di oltre 850.000 clienti retail
, con una crescita del 750% negli ultimi tre anni. L’azienda ha recentemente lanciato un’integrazione importante per i clienti italiani, che dallo scorso febbraio possono pagare tutti gli avvisi pagoPA tramite app senza alcuna commissione. 

Nikolay Storonsky, CEO di Revolut, commenta: “L’aver raggiunto 20 milioni di clienti e 250 milioni di transazioni al mese è un traguardo di cui siamo molto orgogliosi. Quando abbiamo fondato Revolut sette anni fa, volevamo dare alle persone un maggiore controllo sul proprio denaro attraverso l’uso della tecnologia, offrendo un servizio in grado di soddisfare tutte le loro esigenze finanziarie in un unico luogo. Siamo ancora un’azienda giovane, ma la nostra crescita negli ultimi anni mostra la crescente domanda per i nostri prodotti in tutto il mondo.
Per quanto importante sia questo risultato, siamo ancora all’inizio del nostro viaggio e intendiamo continuare a spostare i confini dell’innovazione finanziaria sempre più avanti per costruire la prima super app finanziaria globale al mondo. Questo è solo l’inizio…”

Vlad Yatsenko, Co-founder e CTO, aggiunge: “In soli sette anni, Revolut è cresciuta in modo esponenziale. Ora siamo più forti grazie a 5.000 dipendenti, nuovi e di lunga data, che supportano i nostri clienti ogni giorno. L’annuncio di oggi, così come il settimo anniversario dell’azienda, è da assaporare e godere, ma è anche la prova che c’è ancora molto da fare. Rimaniamo concentrati sullo sviluppo di prodotti nuovi e innovativi per i nostri clienti e non vediamo l’ora di celebrare il prossimo traguardo”.

Revolut: come funziona il conto online?

Revolut, l’applicazione finanziaria con 18 milioni di clienti nel mondo, ci ha ormai abituati ad un insieme di funzionalità che sono diventate nel tempo un grandissimo vantaggio per gli utenti che usano un conto Revolut. E parliamo ad esempio dell’integrazione all’interno della sua applicazione della piattaforma nazionale pagoPA, che permette di pagare tributi, imposte e rette verso la Pubblica Amministrazione e altri soggetti aderenti. Di avere Allianz Partners come suo nuovo fornitore globale di servizi assicurativi di viaggioA partire da aprile 2022, Allianz Partners fornisce i suoi servizi di assicurazione di viaggio ai clienti Revolut che sono in possesso di un conto Premium o Metal, il tutto all’inizio in 31 mercati dello Spazio Economico Europeo e nel Regno Unito.

E ricordiamo anche che Revolut ha ufficializzato l’operatività della sua licenza bancaria europea specializzata in Italia. In questo caso la novità riguarda la possibilità per tutti i clienti italiani dell’applicazione di poter passare i depositi a Revolut Bank e di avere la protezione del sistema di garanzia dei depositi. Il passaggio a Revolut Bank è immediato e semplificato visto che può essere fatto direttamente all’interno dell’applicazione di Revolut e il tutto avviene in pochissimi minuti.

Revolut è un servizio sia per privati che per professionisti vista la possibilità di ricevere pagamenti in qualsiasi valuta con il vero plus di poter convertire quando il tasso è migliore senza alcun aggiuntivo o nascosto. Revolut è essenzialmente un conto “virtuale” ossia online a cui viene associata una carta virtuale anche se è possibile in qualunque momento richiedere anche quella fisica che arriverà nel giro di qualche giorno direttamente a casa.

In questo caso la facilità con la quale è possibile aprire un conto Revolut di certo è un vantaggio non indifferente rispetto a molti concorrenti. Basterà infatti andare sul sito ufficiale di Revolut e scegliere in base alle proprie esigenze quale conto sarà più giusto. Tre sono le opzioni che l’utente potrà fare:

  • Conto STANDARD: quello completamente GRATUITO che comunque possiede un IBAN (anche questo gratuito) e con il quale è possibile realizzare spese in oltre 150 valute al tasso di cambio interbancario, cambio senza commissioni in 29 valute fino a 1.000€ e soprattutto prelievi da bancomat senza commissioni fino a 200€ al mese. Possibilità anche di utilizzare Apple Pay e Google Pay e richiedere la carta fisica.
  • Conto PLUS: quello più economico a 2.99€ che comunque possiede un IBAN (anche questo gratuito) e con il quale è possibile realizzare spese in oltre 150 valute al tasso di cambio interbancario, cambio senza commissioni in 29 valute fino a 1.000€ e soprattutto prelievi da bancomat senza commissioni fino a 200€ al mese. Possibilità anche di utilizzare Apple Pay e Google Pay e richiedere la carta fisica e avere anche carte personalizzabili. Oltre a due conti Junior e chiaramente tutte le protezioni quotidiane come protezione biglietti, resi, shopping assicurato.
  • Conto PREMIUM: costo di 7,99€ al mese con la possibilità oltre alle cose già viste sullo standard anche di realizzare prelievi fino a 400€ mensile, assicurazione medica internazionale, assicurazione per ritardi su volo e bagagli, consegna espresso/prioritaria globale, assistenza clienti prioritaria, accesso immediato a 5 criptovalute, carta PREMIUM con design esclusivi, carte virtuali usa e getta, accesso tramite Pass LoungKey. Possibilità anche di utilizzare Apple Pay e Google Pay e richiedere la carta fisica e avere anche carte personalizzabili. Oltre a due conti Junior e chiaramente tutte le protezioni quotidiane come protezione biglietti, resi, shopping assicurato.
  • Conto METAL: costo di 13,99€ al mese con tutte le priorità del conto standard e premium con l’aggiunta di carta Revolut METAL esclusiva, prelievi fino a 600€ al mese, fino allo 0,1% di cashback in Europa e fino all’1% fuori dall’Europa su ogni pagamento fatto con la carta e servizio di Concierge esclusivo. Possibilità anche di utilizzare Apple Pay e Google Pay e richiedere la carta fisica e avere anche carte personalizzabili. Oltre a 5 conti Junior e chiaramente tutte le protezioni quotidiane come protezione biglietti, resi, shopping assicurato.

Revolut permette poi di ricaricare la propria carta o il proprio conto tramite dei trasferimenti diretti da altri conti Revolut oppure tramite carta di credito associata o ancora tramite bonifico bancario.

QUI per ogni ulteriore informazione

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.