Code: To Jin Yong, nuovo open world sulle arti marziali con Unreal Engine 5

Another ICT Guy

Code: To Jin Yong, nuovo open world sulle arti marziali con Unreal Engine 5

Code: To Jin Yong, che sfrutta la potenza dell’Unreal Engine 5, è un gioco di ruolo open world adattato dai romanzi di arti marziali (“wuxia”) scritti da Jin Yong e pubblicati da Ming Ho Publications. È in corso di sviluppo presso Lightspeed Studios (PUBG Mobile and Apex Legends Mobile), il quale è alle prese per la prima volta con un progetto Tripla A.

I giocatori potranno esplorare e immergersi nell’iconico mondo delle arti marziali scritto da Jin Yong. Con accesso completo alle storie e ai personaggi dell’autore come Yang Guo, Guo Jing e Linghu Chong, Code: To Jin Yong sarà in grado di far rivivere i migliori wuxia a generazioni di persone cresciute con i romanzi e gli innumerevoli adattamenti televisivi.

Code: To Jin Yong

Code: To Jin Yong godrà di interpretazioni iperrealistiche dei personaggi più amati, rimanendo fedeli ai romanzi originali e rispettando gli elementi fondamentali del wuxia, pur adattandosi all’estetica dei giorni nostri. Inoltre, sfrutterà le tecnologie di UE5 come l’engine design, il Motion Matching, il Control Rig e il Chaos per costruire un mondo di gioco fedele all’immaginazione di ogni amante wuxia.

Grazie al generoso contributo di esperti di arti marziali che hanno supportato il team di sviluppo nelle fasi iniziali di progettazione, i giocatori possono aspettarsi una minuziosa rappresentazione digitale delle mosse di arti marziali, in linea con le descrizioni contenute nei romanzi originali, dalle pose iconiche al modo in cui ogni mossa si integra con l’altra.

Con il supporto di tecnologie avanzate come la fotogrammetria e il software di progettazione dei materiali Adobe Substance, Lightspeed Studios ha renderizzato digitalmente e ricreato con cura i punti di riferimento reali dei romanzi di Jin Yong, tra cui la montagna Huashan. Il team di sviluppo collaborerà anche con alcuni partner per creare ulteriori rendering digitali di questi punti di riferimento rappresentativi e infine ricrearli in Code: To Jin Yong, all’interno di un progetto definito Jin Yong Wuxia Landmarks.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.