Mastodon, l’alternativa ‘sicura’ a Twitter arriva su Android

Another ICT Guy

Mastodon, l’alternativa ‘sicura’ a Twitter arriva su Android

(ANSA) – MILANO, 21 APR – Dopo il primo lancio su iOS,
Mastodon arriva anche su Android. Si tratta di un’alternativa ‘sicura’ a Twitter perché, invece di essere ospitato su server
di proprietà dello sviluppatore, gira su server unici, anche
privati. Ad oggi vanta circa 4,4 milioni di iscritti a livello
globale, con una crescita esponenziale avvenuta proprio negli
ultimi anni, quando il tema della privacy è divenuto centrale
anche nel merito dei social media. Mastodon non ha pubblicità,
il limite è di 500 caratteri ed è interamente guidato dalla sua
community, che controlla e segnala i post che violano le regole
di utilizzo. Considerata una versione decentralizzata di
Twitter, proprio per la presenza di vari ‘nodi’ sparsi per il
mondo, è costituita da una bacheca che mostra i contenuti solo
in ordine cronologico. Non vi è alcun algoritmo o sistema di
presentazione dei contenuti basati sulle esperienze di ogni
iscritto. La principale differenza con Twitter è che non esiste
un unico flusso di notizie: i diversi post sono organizzati
all’interno dei nodi che rappresentano altrettanti hub. È
possibile ricercare singoli utenti e stanze. La principale
attiva in Italia è Mastodon.uno: “Se non volete un social
network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO
miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post
possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa”
scrivono i fautori di Mastodon.uno. Secondo il fondatore di
Mastodon, Eugen Rochko, alla notizia dell’acquisizione di Elon
Musk della quota di maggioranza di Twitter, il nuovo social ha
visto un picco nelle iscrizioni. A fine febbraio anche l’ex
presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, aveva tentato di
replicare l’esperienza di Twitter con un proprio progetto, The
Truth, che dopo il clamore iniziale sembra abbia perso di
interesse. (ANSA).
   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.