Volkswagen Group delinea le evoluzioni della piattaforma elettrica MEB

Another ICT Guy

Volkswagen Group delinea le evoluzioni della piattaforma elettrica MEB

MEB è il nome con il quale viene indicata la piattaforma completamente elettrica adottata da molte vetture del gruppo Volkswagen, proposte sul mercato con i brand Skoda, Audi, Seat e Volkswagen. Questa piattaforma modulare è basata su motore posizionato nella parte posteriore e trazione su quell’assale, ferma restando la possibilità di installare un secondo motore frontale che trasmette il moto alle ruote anteriori rendendo la vettura a trazione integrale.

Nell’attuale implementazione la piattaforma MEB può ospitare quale massimo un pacco batteria da 82kWh di capacità, valore che permette di ottenere un’autonomia massima che varia a seconda del veicolo e del numero di motori ma che possiamo quantificare attorno ai 500-550 km nel ciclo WLTP.

I piani futuri del gruppo vedono però l’adozione di batterie dalla superiore capacità, sempre ospitate nella piattaforma MEB. Volkswagen non ha fornito dettagli precisi ma ha indicato un’autonomia che potrebbe raggiungere i 700Km quale massimo. Un dato di questo tipo porta ad ipotizzare una capacità di poco superiore a 110kWh, pacco batteria che potrebbe trovare impiego in veicoli del gruppo dalle dimensioni superiori a quelle ad esempio di ID.4.

Non sarà questa l’unica novità della piattaforma elettrica del gruppo: aumenterà la potenza massima accettata in ricarica, al momento fissa a 125kW e che dovrebbe superare i 200kW ovviamente con le soluzioni di ricarica in grado di fornire tale potenza. Ne beneficeranno anche le prestazioni, con un tempo di accelerazione da 0 a 100Km/h che raggiungerà i 5,5 secondi nelle declinazioni AWD dotate di doppio motore. Con l’aggravio di peso dato dalla batteria più capiente facile immaginare che le prestazioni incrementate saranno ottenute grazie a motori dalla potenza superiore rispetto ai 299CV delle attuali declinazioni AWD di Audi Q4 E-Tron e Volkswagen ID.4.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.