Un nuovo rinvio per Crew-4 con Samantha Cristoforetti: lancio previsto il 23 aprile

Another ICT Guy

Un nuovo rinvio per Crew-4 con Samantha Cristoforetti: lancio previsto il 23 aprile

Recentemente avevamo scritto come il lancio della missione spaziale Crew-4 con a bordo anche l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti era stato spostato dal 15 aprile al 21 aprile. In queste ore è stato annunciato un ulteriore rinvio dal 21 aprile al 23 aprile alle 11:26 (ora italiana) per la partenza del Falcon 9 e della capsula Crew Dragon Freedom con date di backup il 24 aprile e 25 aprile.

samantha cristoforetti

Quella data era considerata “di backup” ed era già prevista nel precedente annuncio. Nel comunicato ufficiale si legge che “la prossima missione dell’equipaggio commerciale al laboratorio orbitante, SpaceX Crew-4, dovrebbe ora essere lanciata il 23 aprile alle 5:26 EDT. I quattro astronauti della missione, tra cui il comandante Kjell Lindgren, il pilota Robert Hines e gli specialisti di missione Jessica Watkins e Samantha Cristoforetti, sono entrati nel periodo di quarantena per garantire la loro salute e proteggere l’equipaggio a bordo del laboratorio orbitante”.

La missione privata Ax-1 continua a lavorare, aspettando Crew-4 e Samantha Cristoforetti

Mentre si attende il lancio della missione Crew-4 con l’astronauta Samantha Cristoforetti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale si continua a lavorare. Recentemente sono arrivati i quattro astronauti della missione Ax-1 di Axiom Space, la prima missione completamente privata verso la ISS.

crew-4 nasa

L’arrivo è avvenuto il 9 aprile e avrà una durata complessiva di 8 giorni. All’equipaggio precedentemente a bordo si sono così aggiunti il comandante di missione (e ex-astronauta NASA) Michael Lopez-Alegria, il pilota Larry Connor e gli specialisti di missione Eytan Stibbe e Mark Pathy (gli ultimi tre, clienti di Axiom, hanno pagato 55 milioni di dollari ciascuno). Il docking della capsula Crew Dragon è avvenuto alle 14:29 (ora italiana), circa 21 ore dopo il lancio dal Kennedy Space Center.

A pochi metri (circa 20) dal soft-docking, l’equipaggio ha rilevato un problema di comunicazione video che hanno rallentato le procedure di avvicinamento e docking di circa 45 minuti. I portelli della capsula si sono aperti dopo due ore consentendo l’ingresso dell’equipaggio. Nonostante siano clienti paganti, i tre astronauti civili privati, sono impegnati in esperimenti scientifici “godendosi” anche la vita di bordo e la vista unica della Terra.

L’idea è quella di avere un ricambio di equipaggio con una sovrapposizione di alcuni giorni tra Crew-3 e Crew-4. I primi dovrebbero rientrare intorno al 10 maggio (anche se la data sarà confermata in seguito). Come sappiamo, Samantha Cristoforetti non sarà più comandante della ISS ma avrà comunque l’importante ruolo di comandante dell’USOS (ossia del segmento USA/Internazionale).

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.