ECS Liva One A300: Mini PC con una scheda madre socket AM4 per chip Ryzen e Athlon

Another ICT Guy

ECS Liva One A300: Mini PC con una scheda madre socket AM4 per chip Ryzen e Athlon

ECS (Elitegroup Computer System) ha presentato i nuovi Liva One A300, Mini PC che coniugano le dimensioni dei sistemi compatti con l’espandibilità delle più complesse (e ingombranti) soluzioni desktop. I computer saranno proposti in due diverse varianti – una da 35W e l’altra da 65W – in modo da adattarsi a qualsiasi impiego.

Il design è a dir poco tradizionale e semplice, con uno chassis in metallo piuttosto sottile e in una veste completamente nera, ben distinto dal design che caratterizza il Liva Q3 Plus che abbiamo recensito lo scorso dicembre. La differenza tra le due varianti è visibile al primo sguardo: la più “piccola” da 35W presenta una struttura completamente chiusa, mentre la variante da 65W ha una griglia superiore per agevolare la dissipazione del calore. All’interno della confezione, inoltre, sarà inclusa una base per posizionare il computer in verticale, anche se non manca il tradizionale attacco VESA per fissarlo direttamente al monitor.

Il nuovo Mini PC ospita una scheda madre con socket AM4 di AMD che consente all’utente di scegliere la APU Ryzen o Athlon che meglio si adatta alle proprie esigenze (all’interno dei vincoli di 35/65W). Allo stesso modo dispone slot DDR4 per configurazioni dual-channel fino a 64GB. Da non trascurare la parte dedicata allo storage che prevede sia uno slot M.2 2280 in cui alloggiare SSD NVMe PCIe 3.0 x4, sia un alloggiamento per hard disk o SSD da 2,5 pollici.

Un altro elemento rilevante del nuovo Liva One A300 è la connettività. Per le reti, il modulo integrato supporta lo standard 802.11ax (Wi-Fi 6) accompagnato dal Bluetooth 5.0. Non manca una porta RJ45 da 2,5 Gbps.

Per quanto riguarda le uscite audio/video troviamo una porta HDMI e due DisplayPort capaci di gestire contemporaneamente tre monitor con una risoluzione massima di 4K a 60Hz, naturalmente a seconda della APU prescelta. Completano la dotazione le otto porte USB, di cui quattro USB 3.2 Gen 1 (2 frontali e 2 posteriori), due USB 3.2 Gen 2 Type-C (frontali) e due USB 2.0 (posteriori).

Al momento ECS non ha ancora comunicato una data di lancio e i prezzi previsti per l’Italia del Liva One A300.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.