NASA SLS e Artemis I: il Wet Dress Rehearsal dovrebbe terminare l’11 aprile [AGGIORNAMENTO]

Another ICT Guy

NASA SLS e Artemis I: il Wet Dress Rehearsal dovrebbe terminare l’11 aprile [AGGIORNAMENTO]

Con il lancio avvenuto correttamente della missione privata Ax-1 di Axiom Space (che ha raggiunto la Stazione Spaziale Internazionale in queste ore) l’agenzia spaziale statunitense può tornare a guardare a NASA SLS della missione Artemis I. Il grande razzo sta riprendendo le operazioni per completare il Wet Dress Rehearsal (WDR) così da poter restare in linea con la roadmap che prevede il lancio intorno al periodo di giugno, se non ci saranno altri imprevisti.

Questa è la prima volta che Space Launch System viene sottoposto al Wet Dress Rehearsal (WDR). Si tratta di un passaggio fondamentale per assicurarsi che i sistemi del razzo e della capsula, ma anche quelli di terra, funzionino correttamente. L’agenzia ha sottolineato come siano stati riscontrati alcuni problemi minori ma che al contempo si siano verificate diverse procedure e passaggi. Una volta terminato il WDR, il grande razzo tornerà all’interno del grande edificio (VAB) per gli ultimi controlli. La prossima volta che uscirà dall’edificio di assemblaggio sarà per il momento del lancio.

NASA SLS: si torna a provare il Wet Dress Rehearsal

Secondo le note ufficiali, il riempimento dei serbatoi è previsto per lunedì 11 aprile. Le squadre impegnate nelle operazioni hanno trovato un nuovo problema che riguarda la pressione dell’elio sul motore dello stadio superiore (l’ICPS che utilizza un motore RL10). L’elio è impiegato per pulire i condotti di alimentazione del propellente e e attivare le valvole durante le operazioni del Wet Dress Rehearsal di NASA SLS.

Le squadre hanno risolto parte del problema anche se il flusso di elio sembra essere inferiore a quanto atteso. Si sta quindi cercando di ripristinare il tutto nelle condizioni nominali prima di lunedì. Nel caso il problema dovesse persistere, ci sarà una riunione domenica per capire come modificare le procedure.

nasa sls

In generale, tralasciando i problemi di minore entità, la NASA ha dichiarato come capsula e razzo sono in condizioni normali. Il conto alla rovescia inizierà alle 23:00 di oggi (sabato) ora italiana. Il T-0 è invece previsto per le 20:40 di lunedì, questo ovviamente se non sorgeranno ulteriori imprevisti.

Gli ingegneri stanno continuando a perfezionare i test e revisionare le informazioni acquisite durante le attività precedenti. Gli obiettivi raggiunti nel corso del precedente test non saranno quindi più inclusi nella prossima prova. La speranza è che questa volta tutta la procedura termini correttamente consentendo di lanciare NASA SLS nei prossimi mesi. Questo aprirà la strada alle missioni con equipaggio umano Artemis II e Artemis III, con quest’ultima che permetterà di far tornare l’essere umano a posare il piede sulla Luna (intorno al 2026).

[AGGIORNAMENTO]

Dopo la pubblicazione di un roadmap approssimativa nelle scorse ore, recentemente è stato annunciato un nuovo cambiamento nei piani del Wet Dress Rehearsal (WDR) di NASA SLS per la missione Artemis I. Secondo quanto riportato dall’agenzia spaziale, il test non sarà più completato nella giornata di lunedì 11 aprile ma invece inizierà il 12 aprile per poi concludersi (salvo imprevisti) il 14 aprile.

La NASA ha dichiarato che si tratta di una modifica al test che si concentrerà principalmente sul riempimento dei serbatoi di ossigeno liquido e idrogeno liquido dello stadio principale (Core Stage). Invece per quanto riguarda i serbatoi dello stadio superiore (ICPS) si provvederà a operazioni di riempimento minime. Nel comunicato si legge che “il test modificato consentirà agli ingegneri di raggiungere gli obiettivi di test critici per il successo del lancio”. Gli ingegneri hanno anche riscontrato una valvola dell’elio che non funziona come previsto dovendo così procedere a una modifica delle procedure. L’11 aprile si terrà una conferenza per spiegare nel dettaglio le modifiche al test.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.