Twitter: un nuovo pulsante ‘legge’ la descrizione delle foto

Another ICT Guy

Twitter: un nuovo pulsante ‘legge’ la descrizione delle foto

Dopo averci lavorato per diversi mesi, Twitter ha rilasciato un aggiornamento della sua piattaforma, sia web che iOS e Android, per rendere più semplice il riconoscimento delle foto per non vedenti e ipovedenti.

Grazie all’introduzione di un nuovo pulsante, indicato con ‘alt’ in calce alle foto che sono provviste di testo descrittivo, chiunque potrà leggere le informazioni inerenti ad un’immagine tramite il sintetizzatore vocale che già usa su computer, smartphone o tablet. In gergo informatico, il tag ‘alt’ è una stringa di testo descrittiva usata per aiutare utenti e motori di ricerca nell’identificazione di un’immagine presente su un sito. Una parte di codice che non viene visualizzata se non in alcune circostanze, ad esempio quando si passa con il mouse sulla foto o si aprono menu dedicati. Per far si che chi posta una foto sia in grado di descriverla al meglio, così da permettere ai navigatori di comprendere i dettagli, Twitter ha rilasciato una piccola guida per l’aggiunta dei tag. Dopo aver caricato un’immagine con un tweet, bisogna selezionare ‘aggiungi descrizione’ e scrivere nella casella un testo di massimo mille caratteri. Dopo aver salvato, sotto la foto comparirà il pulsante ‘alt’, da premere per visualizzare il testo e, in caso si abbia un sintetizzatore vocale, farlo leggere in automatico.

Come spiegato dal team, la funzionalità è attualmente disponibile per un 3% di iscritti a Twitter su web, iOS e Android. Un’altra novità in dirittura d’arrivo, indirizzata a tutti, è la possibilità di cancellare una menzione del proprio nome nel tweet di qualcun altro. L’account ufficiale Twitter Safety l’ha dettagliata in un clip video, mostrando che presto si potrà accedere all’opzione ‘lascia la conversazione’ per eliminare la presenza del proprio account, indicato con la chiocciola e l’username, da un post altrui.
   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.