Aprile, il mese caldo di AMD: 10 modelli di CPU Ryzen socket AM4 in arrivo

Another ICT Guy

Aprile, il mese caldo di AMD: 10 modelli di CPU Ryzen socket AM4 in arrivo

Le indiscrezioni sul rinnovo dell’offerta di processori AMD con modelli Ryzen 5000 e 4000 destinati a coprire una fascia media e bassa del tutto sguarnita rispetto alle proposte Alder Lake di Intel si fanno sempre più precise. I modelli in arrivo sarebbero in numero maggiore rispetto a quanto anticipato nelle scorse ore, quindi facciamo un nuovo punto.

AMD avrebbe intenzione di annunciare le nuove soluzioni socket AM4 il 15 marzo, tra pochi giorni, ma la disponibilità effettiva sarebbe prevista nel corso di aprile. Tralasciando il Ryzen 7 5800X3D che molti danno per sicuro il 20 aprile (i produttori di motherboard stanno aggiornando i BIOS per supportarlo), ai già citati Ryzen 7 5700X, Ryzen 5 5600 e Ryzen 5 5500 dovrebbero aggiungersi anche i processori Ryzen 7 5700 e Ryzen 3 5100.

Inoltre, AMD avrebbe intenzione di proporre soluzioni Ryzen 4000 che rispondono ai nomi di Ryzen 7 4700, Ryzen 5 4600G, Ryzen 5 4500 e Ryzen 3 4100. Il lotto di CPU 5000 e 4000 potrebbe essere introdotto in due ondate, la prima composta da sei modelli il 4 aprile, la seconda da tre SKU più avanti nel corso del mese (il giorno non è ancora noto). Di seguito il quadro delle possibili specifiche tecniche dei dieci modelli:

Modello Core/Thread Base Clock Boost Clock Cache (L2+L3) TDP Prezzo (MSRP)
AMD Ryzen 7 5800X3D 8/16 3,4 GHz 4,5 GHz 96 MB 105W $449 US
AMD Ryzen 7 5700X 8/16 3,4 GHz 4,6 GHz 36 MB 65W $299 US
AMD Ryzen 7 5700 8/16 3,4 GHz 4,5 GHz 20 MB 65W TBD
AMD Ryzen 5 5600 6/12 3,5 GHz 4,4 GHz 35 MB 65W $199 US
AMD Ryzen 5 5500 6/12 3,6 GHz 4,2 GHz 19 MB 65W $159 US
AMD Ryzen 3 5100 4/8 ? ? ? 65W ?
AMD Ryzen 7 4700 8/16 3,6 GHz 4,4 GHz 20 MB 65W ?
AMD Ryzen 5 4600G 6/12 ? ? 11 MB 65W $154 US
AMD Ryzen 5 4500 6/12 3,6 GHz 4,1 GHz 11 MB 65W $129 US
AMD Ryzen 3 4100 4/8 3,8 GHz 4 GHz 6 MB 65W $99 US

Tutti i nuovi modelli Ryzen 5000 (eccetto il 5800X3D) dovrebbero basarsi sul progetto Cezanne già usato dall’azienda nel settore mobile, come le soluzioni desktop Ryzen 5 5600G e Ryzen 7 5700G, perciò si baseranno sull’architettura Zen 3 e avranno la GPU integrata Vega disabilitata. Le proposte Ryzen 4000 in arrivo, invece, dovrebbero basarsi sul progetto Renoir-X, adattamento del progetto mobile Renoir al mondo desktop; di conseguenza si parla di CPU basate su architettura Zen 2 (come i Ryzen 3000).

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.