BMW porta la iX5 Hydrogen sulla neve svedese. L’auto a idrogeno regge il freddo estremo?

Another ICT Guy

BMW porta la iX5 Hydrogen sulla neve svedese. L’auto a idrogeno regge il freddo estremo?

L’ultima volta che l’abbiamo visto è stato in occasione dell’IAA Mobility di Monaco, dove era in bella mostra presso lo stand BMW. Stiamo parlando della iX5 Hydrogen che, come il nome chiaramente suggerisce, è la versione a idrogeno del popolare SUV della casa tedesca.

È arrivato il momento per i test più impegnativi, prima che BMW proceda alla produzione di un piccolo lotto. La vettura è dunque impegnata nel BMW Group test centre di Arjeplog, in Svezia, così da mettere alla prova il powertrain in condizioni climatiche estreme.

BMW iX5

Secondo i dati diffusi dalla casa, la iX5 Hydrogen si è dimostrata efficace anche con temperature ambientali di -20 gradi centigradi. Parte della motorizzazione a idrogeno è un normale powertrain elettrico, per il quale il freddo è sempre un nemico difficile. Ma anche testare il semplice rifornimento poteva essere una sfida, ma tutto è andato per il meglio, con tempi di 3-4 minuti, come un qualsiasi pieno di carburante.

Le prestazioni sono rimaste invariate anche con il freddo intenso, in parte merito del sistema di celle a combustibile prodotto da Toyota. La potenza generata dall’idrogeno è di 125 kW, mentre il motore può arrivare fino a 275 kW. Nei casi in cui la potenza delle fuel cell non basta, interviene la batteria di buffer, che fornisce il delta necessario per spingere il motore al suo massimo. Non sappiamo però quanto sia la capacità della batteria, e nemmeno l’autonomia complessiva del veicolo.

BMW iX5

Il problema delle auto a idrogeno, come abbiamo già visto in altre occasioni, è la quasi totale assenza di infrastrutture di rifornimento, nonché la difficoltà ed il costo di conversione dei distributori esistenti. Per questo BMW si sta anche rivolgendo al mondo della politica, per spingere sulla AFIR (Alternative Fuels Infrastructure Regulation) che dovrebbe favorire lo sviluppo parallelo di colonnine di ricarica e distributori di idrogeno.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.