Lenovo annuncia quattro nuovi notebook Legion per videogiocatori al CES 2022

Another ICT Guy

Lenovo annuncia quattro nuovi notebook Legion per videogiocatori al CES 2022

Lenovo continua con i suoi annunci dal CES 2022 di Las Vegas e, dopo aver svelato i nuovissimi ThinkPad Z13 e Z16, ha svelato quattro nuovi notebook per videogiocatori.

Lenovo Legion e le novità per i gamer

La serie Legion è storicamente rivolta ai videogiocatori, e Lenovo ha annunciato i nuovi modelli della serie Lenovo Legion 5 e Lenovo Legion 5 Pro.

I modelli Pro sono i primi al mondo con display da 16″ a risoluzione WQHD+ (un IPS da (2960 x 1600 pixel) che dispongono di frequenza di aggiornamento adattiva fino a 240Hz con supporto al G-Sync di NVIDIA. Il pannello integrato raggiunge il 100% del gamut sRGB e offre un tempo di risposta fino a 3ms, godendo inoltre del supporto DisplayHDR 400 e di una luminanza di 600 nit.

Nelle loro varianti al top della gamma i notebook della serie Lenovo Legion 5 Pro possono essere configurati con CPU Intel Core i7-12700H (Legion 5i Pro) o AMD Ryzen 9 6900HX (Legion 5 Pro), mentre sul piano grafico potremmo avere fino a una NVIDIA GeForce RTX 3070 Ti. Le componenti interne sono raffreddate attraverso un generoso sistema di dissipazione con heatpipe e parti in rame, in abbinamento a un sistema di ventole più snelle del 40% rispetto alla generazione precedente per un funzionamento più silenzioso. Abbiamo poi memorie DDR5, fino a 1TB di storage via PCIe, supporto al Wi-Fi 6E e una batteria da 80Whr che può essere ricaricata fino all’80% in 30 minuti (via USB Type-C, fino a 135W).

Disponibili nelle tonalità Storm Grey e Glacier White perlato, i notebook della famiglia Lenovo Legion 5 Pro sono più sottili rispetto a quelli della precedente generazione e utilizzano una lega metallica composta da alluminio e magnesio. Abbiamo poi un otturatore elettronico per la privacy collocato sulla webcam HD superiore, e un nuovo sistema di illuminazione RGB anche per la tastiera Legion TrueStrike personalizzabile tramite Lenovo Vantage.

Più in basso nella nuova gamma abbiamo i modelli Lenovo Legion 5i e Lenovo Legion 5, i primi con massimo la CPU Intel Core i7-12700H, i secondo con fino alla CPU AMD Ryzen 7 6800H. Lato GPU avremo fino alla NVIDIA GeForce RTX 3060 o alla GeForce RTX 3070 Ti (con un TGP di 125W, rispetto ai 165W dei modelli Pro).

Entrambi i modelli sono disponibili nelle tonalità Storm Grey e Cloud Grey, con la possibilità di scegliere tra retroilluminazione RGB a 4 zone o retroilluminazione bianca. Rispetto alla generazione precedente ci sono miglioramenti in diverse aree: rumore inferiore del 33% alla pressione dei tasti con un soft-landing di 1,5mm; sistema di raffreddamento più efficace, e spessore ridotto del 15%. Il display è un WQHD (2560×1440 pixel) da 15″ nel formato di 16:9 e frequenza di aggiornamento massima di 165Hz, il tutto con una gamma colore del 100% rispetto allo standard sRGB e una luminanza massima di 300 nit, con supporto al Dolby Vision.

Di seguito disponibilità e prezzi:

  • Lenovo Legion 5i Pro: disponibile a partire da febbraio 2022 a un prezzo base di 1569,99 dollari
  • Lenovo Legion 5 Pro: disponibile a partire da aprile 2022 a un prezzo base di 1429,99 dollari
  • Lenovo Legion 5i: disponibile a partire da febbraio 2022 a un prezzo base di 1199,99 dollari
  • Lenovo Legion 5: disponibile a partire da aprile 2022 a un prezzo base di 1129,99 dollari

Nuovi monitor Lenovo Legion nuovi mouse

Insieme ai nuovi portatili Lenovo ha annunciato anche tre diversi monitor gaming e due nuovi mouse. Lenovo Legion Y25-30, da 339,99 dollari (disponibilità a partire da maggio), con diagonale di 24,5″, risoluzione Full HD, tecnologia IPS e gamut sRGB al 99%. Supporta AMD FreeSync Premium, è certificato DisplayHDR 400 e può raggiungere un refresh rate di 240Hz.

Abbiamo poi Lenovo G27qe-20 e Lenovo G24qe-20, entrambi da 299,90€, che raggiungono i 100Hz (110Hz in overclock) offrendo un tempo di risposta MPRT di 1ms e supporto ad AMD FreeSync.

Per quanto riguarda i mouse, Lenovo Legion M600s (84,99 dollari, disponibilità a maggio) pesa meno di 75g ed è adatto a qualsiasi presa (sia claw grip sia fingertip grip), e può essere utilizzato sia via wireless con connessione da 1ms, sia via Bluetooth o anche via cavo USB Type-C. Offre 19000DPI di precisione attraverso il sensore ottico Pixart 370 e 70 ore di autonomia con una singola carica, ricaricandosi poi in circa 90 minuti. Legion M300s RBG costa invece 29,99 dollari, funziona solo via cavo e offre una precisione di 8000DPI.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.