Ces Las Vegas, Samsung svela nuovi tv e lo smartphone S21 Fe

Another ICT Guy

Ces Las Vegas, Samsung svela nuovi tv e lo smartphone S21 Fe

Oggi parte a Las Vegas il Ces 2022, la più grande fiera tecnologica al mondo. Tra i pochi big rimasti con una presenza fisica in fiera c’è Samsung, che ha già svelato le novità nel settore audio-video e smartphone. Si parte con le Smart Tv del gruppo, che beneficiano di una serie di aggiornamenti non rivoluzionari ma concreti, con l’interno non solo di migliorare la qualità di visione sui pannelli della coreana ma anche il consolidamento del televisore quale oggetto d’arredo. Nascondo così le nuove versioni dei cosiddetti “lifestyle tv”, dai The Frame, che riprendono le fattezze di un quadro, ai The Serif, con un profilo iconico, quasi da lavagna, e The Sero, il televisore con schermo motorizzato che si può orientare in verticale o in orizzontale. Tutti introducono nuovi tagli, fino agli 85 pollici del The Frame, a completamento delle novità software che introdurranno, a bordo di questi e altri modelli, la possibilità di sfogliare più opere d’arte da applicare come sfondo, oltre all’opportunità di acquistare direttamente dal tv i lavori degli artisti digitali come Nft, ossia file corredati di un certificato unico di possesso, non esclusivo ma validato. Le innovazioni tecniche riguardano i Neo Qled 8K le cui versioni con tecnologia Mini Led permettono di ottimizzare la resa, modellando la luce emessa dai canali. Si rinnova anche la piattaforma di gestione dei contenuti Smart Hub, che vede l’integrazione di servizi di streaming videoludico, come Stadia e Nvidia. La chicca è il telecomando che, come lo scorso anno, si ricarica con la luce del sole ma anche tramite le onde radio emesse dal router di casa, sfruttando il segnale del Wi-Fi. A Las Vegas c’è stato spazio anche per la presentazione del Galaxy S21 Fe, il telefonino “fan edition” che si ispira ai top di gamma del 2021, con qualche specifica tecnica al ribasso e un prezzo più accessibile.  

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *