DDR5, RDNA 2 e Pluton tra le caratteristiche delle CPU Ryzen 6000 mobile premiate al CES 2022

Another ICT Guy

DDR5, RDNA 2 e Pluton tra le caratteristiche delle CPU Ryzen 6000 mobile premiate al CES 2022

Dopo il CEO Lisa Su, anche la Consumer Technology Association (CTA), il gruppo che si occupa di realizzare concretamente il CES di Las Vegas, ha anticipato l’arrivo delle nuove CPU Ryzen 6000 per il segmento mobile. Le nuove proposte, nome in codice Rembrandt, saranno svelate nel corso di un evento che si terrà oggi alle 16:00 ora italiana.

I nuovi processori per notebook di AMD sono stati premiati con un CES 2022 Innovation Award “Honoree”, che viene dato ai migliori prodotti di ogni specifica categoria. A corredo del premio un’immagine, che conferma la foto di ieri di Lisa Su, e una descrizione che anticipa alcune delle caratteristiche della nuova lineup.

“I nuovi processori AMD Ryzen 6000 sono i primi con prestazioni grafiche integrate abbastanza elevate per i giochi più esigenti, grazie alle nuove tecnologie RDNA 2 e DDR5, con entusiasmanti funzionalità di gestione audio da parte dell’intelligenza artificiale e il chip Microsoft Pluton“.

La descrizione conferma l’addio alla grafica Vega per passare alla più avanzata e moderna RDNA 2 che AMD ha introdotto con le GPU Radeon RX 6000. Inoltre, AMD compie un ulteriore passo avanti sotto il profilo della DRAM con il supporto al nuovo standard. L’altro elemento importante è Pluton, un chip integrato nel processore e dedicato alla sicurezza; stando a quanto rivelato da Microsoft nel novembre scorso dovrebbe elevare ulteriormente la sicurezza dei sistemi Windows (qui maggiori dettagli) rispetto all’attuale chip TPM.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.