Tesla Model Y: ecco il nuovo telaio per accogliere la batteria con cella 4680

Another ICT Guy

Tesla Model Y: ecco il nuovo telaio per accogliere la batteria con cella 4680

Tesla inizia in questi giorni la produzione della nuova Model Y presso la Gigafactory Texas ad Austin. Non si tratta solo di un momento molto importante per l’azienda per via dell’inizio della produzione della Model Y negli Usa, ma anche perché segna il debutto di una nuova versione del SUV. Si tratta di un cambiamento decisamente importante, che modifica la struttura alla base del SUV. Disporrà, infatti, di un nuovo pacco batteria strutturale per accogliere la cella 4680 che sostituirà l’intera parte inferiore del veicolo.

Tesla 4680 al debutto su Model Y

Presentata come un cambiamento rivoluzionario al Battery Day del settembre 2020, la cella 4680 garantirà maggiore efficienza e abiliterà autonomie superiori, con costi di produzione, e conseguenti prezzi di vendita, sensibilmente più bassi. Di dimensioni maggiori rispetto alle attuali celle, dovrebbe consentire la realizzazione di batterie con un numero inferiore di celle, il che porta alla diminuzione dei costi di produzione.

Tesla Model Y nuovo telaio

Il nuovo telaio si basa sull’idea di produrre grandi celle cilindriche e confezionarle in un pacco batteria a modulo singolo che diventa la piattaforma strutturale su cui viene installata la carrozzeria del veicolo. Il CEO Elon Musk ha reclamizzato la tecnologia come una “rivoluzione manifatturiera” nell’industria automobilistica.

Tesla ha dovuto adattare le sue procedure di assemblaggio per poter produrre il nuovo telaio e ora sul canale YouTube di Joe Tegtmeyer è stato mostrato il primo esemplare, ripreso con un drone mentre si trova su un camion.

Secondo Tegtmeyer, il fatto che il telaio non abbia pavimento conferma che è stato progettato per il pacco batteria strutturale, il quale va sostanzialmente a rimpiazzare l’intera parte inferiore del veicolo. In passato, infatti, Tesla ha fatto sapere che installerà direttamente sul pacco batteria strutturale elementi che normalmente vengono posizionati sulla struttura portante del veicolo, come i supporti per i sedili.

Gli indizi fanno presupporre che la cella 4680 sia finalmente in procinto di arrivare sui veicoli messi in commercio, dopo che Tesla è andata incontro a una serie di rallentamenti che ne hanno posticipato il debutto.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.