Nuovo rinvio per il telescopio spaziale James Webb: il lancio sarà il 25 dicembre

Another ICT Guy

Nuovo rinvio per il telescopio spaziale James Webb: il lancio sarà il 25 dicembre

Sembrava che ormai non potessero esserci più impedimenti per il lancio del grande telescopio spaziale James Webb. L’ultimo comunicato lo aveva fissato per il 24 dicembre alle 13:20 (ora italiana). Ancora una volta però gli appassionati dovranno pazientare qualche ora in più per vedere volare il razzo Ariane 5 con a bordo il prezioso carico.

jwst

Ad annunciarlo sono state NASA ed ESA nella serata di ieri (ora italiana). Nella sfortuna, la buona notizia è che questo rinvio non è avvenuto a causa di un problema come accaduto in precedenza. Solo recentemente era avvenuto lo slittamento della data di lancio dal 18 dicembre al 22 dicembre e poi ancora al 24 dicembre, che sembrava essere la “data buona”. Considerando che il telescopio spaziale avrebbe dovuto essere lanciato nel 2007, il rinvio di qualche ora non sarà un problema.

Il telescopio spaziale James Webb sarà lanciato il 25 dicembre

Secondo quanto riportato dall’agenzia spaziale europea, la nuova data di lancio è stata fissata per il 25 dicembre 2021 a partire dalle 13:20 (ora italiana) con la finestra che si chiuderà alle 13:52. Come scritto sopra, questa volta “la colpa” del rinvio non è da attribuirsi al telescopio spaziale in sé.

jwst

La motivazione del spostamento del lancio è dovuto alle “condizioni meteorologiche avverse allo spazioporto europeo nella Guyana francese”. Questo ha costretto l’agenzia spaziale e i partner a posticipare il lancio del razzo Ariane 5 contenente il telescopio spaziale James Webb.

Poche ore prima di quest’annuncio era stata completata la Launch Readiness Review per il volo con codice VA256 (quello del JWST) che aveva portato all’autorizzazione a spostare il grande razzo dalla zona di assemblaggio a quella di lancio per gli ultimi preparativi. Se le condizioni meteo non dovessero migliorare, potrebbero però essere possibili ulteriori rinvii, la data del 25 dicembre è quindi ancora una volta provvisoria.

Le previsioni nella zona di Kourou non promettono nulla di buono

Il lancio del telescopio spaziale James Webb potrà essere seguito sul canale YouTube di ESA, su ESA TV (dove ci sarà una conferenza post-lancio) o su NASA TV. Non resta quindi che “incrociare le dita” e sperare che Natale sarà il giorno giusto per la partenza del JWST, dopo anni di attesa. Ricordiamo poi che dopo il lancio il telescopio dovrà percorrere circa 1,5 milioni di km per posizionarsi nel punto L2 di Lagrange, inoltre dovrà eseguire una serie di passaggi complicati per aprirsi nella sua configurazione finale mettendoci circa 29,5 giorni. Ma non è finita qui! Anche quando sarà posizionato e aperto correttamente bisognerà aspettare qualche mese (forse sei mesi) per vedere le prime immagini.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.