HONOR 50 in prova in Norvegia: ecco il parere del content creator Anselmo Prestini

Another ICT Guy

HONOR 50 in prova in Norvegia: ecco il parere del content creator Anselmo Prestini

Gli smartphone delle ultime generazioni hanno raggiunto un livello qualitativo molto elevato per quanto riguarda il comparto fotografico, e non è più impensabile realizzare dei veri servizi professionali o semi-professionali con i nostri dispositivi di tutti i giorni. HONOR 50 è fra i cameraphone più interessanti di quest’ultima generazione, e il produttore lo ha consegnato nelle mani di Anselmo Prestini, scrittore, sportivo e content creator che lo ha portato con sé durante il suo ultimo viaggio in Norvegia.

Lo smartphone si caratterizza per una quadrupla fotocamera posteriore, composta da un modulo principale da 108 MP con obiettivo f/1.9, un grandangolo da 8 MP f/2.2, e due moduli da 2 MP (macro e profondità).

HONOR 50, alcuni consigli per scattare foto migliori in inverno

Anselmo Prestini ha usato lo smartphone in Norvegia per offrire una guida per immortalare immagini memorabili durante il periodo delle feste Natalizie: i momenti di convivialità, i pranzi e le cene a lume di candela, le giornate all’insegna dello sport e della neve.

“Ho testato HONOR 50 durante tutta la mia permanenza in Norvegia e devo ammettere che la qualità della fotocamera e della videocamera è davvero alta”, sono state le parole del content creator. “Quello che mi è piaciuto maggiormente è sicuramente l’utilizzo della modalità Dual View”. Si tratta della feature, integrata nella fotocamera nativa del dispositivo, che consente di sfruttare le due fotocamere simultaneamente. Prestini ha inoltre “molto la batteria che, oltre ad aver performato in maniera incredibile, ha stupito per la sua velocità di ricarica”, nonostante le temperature a cui è stato sottoposto il dispositivo.

In ambito fotografico, poi, Prestini ha apprezzato la modalità notte: “E’ pazzesca, mi ha permesso di illuminare il paesaggio norvegese, catturare tutti i dettagli e scattare foto di alta qualità… Per una buona foto in notturna è importante tenere basso l’ISO, alzare il tempo di esposizione (dai 2,4,6 secondi) in base a quanto è illuminato il soggetto o il paesaggio da fotografare. E questo è stato possibile grazie alle potenzialità di HONOR 50”. 

Per quanto riguarda la registrazione di video, inoltre, il content creator ha descritto HONOR 50 come uno smartphone “ottimo per le riprese video sulla neve durante le discese in pista, per la sua modalità Six Multi-Video Shooting che unisce le tre fotocamere contemporaneamente”. Grazie a questa modalità, impostando il Dual View, è possibile non solo avere una registrazione della discesa, ma anche ottenere le immagini delle reazioni dell’operatore.

Prestini ha poi indicato tre consigli per realizzare reel e contenuti social da veri professionisti: “Il primo consiglio che mi sento di dare è quello di mostrare quanto più di reale si vive durante i momenti quotidiani o di eccezionalità: è innovativo ed emozionale poter inquadrare paesaggi mozzafiato e nello stesso tempo riprendere se stessi. I follower vogliono vedere espressività e spontaneità allo stesso tempo. Consiglio numero due: i reel sono più reali se mostrano l’espressione del viso e il proprio stupore. Il fatto di poter raccontare le proprie esperienze ed emozioni con la Dual View camera è con HONOR 50 una possibilità semplice e reale. Per concludere, una delle caratteristiche più sorprendenti di questo smartphone è la modalità “pausa” durante la ripresa di un contenuto video: grazie a questa feature è possibile stoppare e poi riprendere in un secondo momento il frame”.

Infine, dopo la sua esperienza Prestini ha indicato i tre punti di forza del terminale: batteria, inclusa la ricarica rapida; qualità delle foto e modalità dual view. Per il content creator HONOR 50 è uno smartphone che può dare diverse soddisfazioni come “strumento per la creazione di contenuti, in particolare reel per Instagram e video per TikTok”, con il valore aggiunto che è proprio la modalità Dual View: “Il mio suggerimento è quello di sfruttarlo soprattutto in contesti wild e naturali così da immortalare sia ciò che sta al di là della telecamera, sia quello che prova colui o colei che inquadra l’immagine.”

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.